Home Illustri Sconosciuti DJ Matrix - Il Classico Sfigato (2011)

DJ Matrix – Il Classico Sfigato (2011)

Il tentativo fallito di inno dance populista

-

Sappiamo bene quanto a volte la vita sia ingiusta e non ci renda quello che meritiamo. È per questo che se uno come Dj Matrix, al secolo Matteo Schiavo da Schio (Vicenza), si fosse trovato a far carriera negli anni ’90 e non ai giorni nostri, avrebbe avuto molto più successo, eguagliando colleghi come Giorgio Prezioso e Gabry Ponte, invece le cose sono andate diversamente.

Oggi non basta più solo un ritmo molto truzzo per far carriera come DJ, ci vuole quel famoso quid che non è per nulla semplice da avere. Pur consapevole di queste grandi difficoltà, il buon Matrix si è comunque messo d’impegno, provando diverse volte a sfornare delle canzoni nel tentativo di far fortuna, raggiungendo però risultati alquanto discutibili.

Dopo Tu Vivi Nell’Aria, uscita nel 2006, nel 2011 presenta una serie di brani sui cliché del mondo giovanile, come La Tipica Ragazza Italiana, B Come Bimbominchia e appunto Il Classico Sfigato, giusto per citarne alcune.

Nonostante non si trattasse di produzioni degne di nota sotto alcun profilo, soprattutto La Tipica Ragazza Italiana ebbe tantissime visualizzazioni su YouTube, cosa che comunque sappiamo non costituire un vanto, perché se ricevere tante views fosse un sinonimo di bravura, allora una come Gemma del Sud (ve la ricordate?) sarebbe stata davvero la nuova Lady Gaga.

Certo, con titoli del genere non è che ci si potesse aspettare un testo uscito dalla penna di Marcel Proust ma una cosa come “È il classico sfigato / secchione ed educato / coi calzini lunghi / e i pantaloni storti” è davvero desolante, non fosse altro perché ad essere cafoni sono, semmai, i calzini corti; ma poi cosa vorrà mai dire “pantaloni storti”?  Mistero della fede.

Le liriche non sono neppure la peggior cosa di questa canzone, sul cui ritmo dal beat insignificante e assai poco ballabile canta una voce irritante caratterizzata da un’intonazione a dir poco straziante che tra l’altro poco si sposa col genere dance. Insomma, siamo davanti a qualcosa che non si può far altro che definire imbarazzante.

È d’obbligo comunque menzionare anche Voglio Tornare Negli Anni ’90, tremendo brano uscito nel 2013 che riscosse un discreto successo, in cui il buon Matrix collaborò con l’inquietante duo dance Paps’n’Skar (per intenderci, quelli che negli anni 2000 proposero una cover di “Stasera la luna / ti porterà fortuna”, ovvero il mitico pezzo dance degli anni ’80 Mirage degli Scotch) e tale Vise.

Il Classico Sfigato

Esce una volta al mese,sempre attaccato a computer e giocando con le figurine.
Porta le scarpe storte,coi suoi capelli sporchi… si crede più bello…
Esce una volta al mese,sempre attaccato a computer e giocando con le figurine.
Porta le scarpe storte,coi suoi capelli sporchi… si crede più bello…

È il classico sfigato,secchione ed educato coi calzini lunghi e i pantaloni storti…
È il classico sfigato,gli puzza sempre il fiato,non vuole mai scherzareee…

È il classico sfigato,secchione ed educato coi calzini lunghi e i pantaloni storti…
È il classico sfigato, gli puzza sempre il fiato, lui non vuole mai scherzare ha sempre da studiareee…

I più letti di oggi

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI