Home Illustri Sconosciuti Lou Sern - Swiss Boy (1986 - 12")

Lou Sern – Swiss Boy (1986 – 12″)

-

Lou Sern Swiss BoyL’Italo disco ci ha regalato nomi terribili: Jock Hattle, Joe Yellow, Wish Key, Den Harrow e tanti altri, ma il peggiore in assoluto è sicuramente Lou Sern.

Dietro questo censurabile moniker dal sapore elvetico si cela uno dei personaggi cardine dell’italo disco da classifica, quel Tom Hooker che scriverà decine di hit principalmente per Den Harrow, a cui darà anche la voce nei singoli e album più famosi, ma anche per una pletora di nomi più o meno noti, senza dimenticare la sua carriera solista.

“Swiss Boy” è un brano che potremmo definire autobiografico in quanto Tom Hooker, all’anagrafe Thomas Beecher Hooker, è sì di origini statunitensi ma svizzero d’adozione essendoci cresciuto sin dall’età di tre anni.

La canzone è il non plus ultra dell’italo disco senza vergogna: prendete la base di una canzone a caso a cassa dritta di meta anni ’80 e infarcitela di effetti a tema elvetico: orologi a cucù, cori montani e yodel. In una parola: fantastico. Poi vogliamo parlare della copertina? Una bandiera svizzera di rigore con la famosa croce bianca bucherellata a mo’ di Emmentaler.

In realtà nel testo la Svizzera è menzionata solo di striscio: prendendo spunto da una banale storia d’amore in cui la ragazza del protagonista lo lascia per un ragazzo svizzero, Tom Hooker ci ricama sopra un sarcastico luogo comune, come sempre  con una buona dose di auto ironia : “Cuckoo clocks are the best things he can do / When he talks he can yodel like Swiss do”.

Davvero difficile poter pensare a qualcosa di meglio: nome, titolo, musica e copertina creano quella che potremmo definire la pietra filosofale della disco-kitsch.

Swiss Boy

Time is ticking and there’s nothing I can do
My heart is aching and my love is all for you
Fighting time isn’t the right situation
Bite your mind now my heart is broken
I can’t find my way

Now I’m kicking ‘cause I’m think I’m losing you
I feel like bitching but I’m always nice to you
He knows the way using his infatuation
Every day spending all his money
Just to make you stay.

Swiss boy,
you’re in love with a Swiss boy
I don’t know what I’m gonna do
Swiss boy,
spend your time with a Swiss boy
You don’t know what I’m going through.

Cuckoo clocks are the best things he can do
When he talks he can yodel like Swiss do
Took his time changing the old situation
You’re not mine now I’ve really lost you
I can only pray

Swiss boy,
you’re in love with a Swiss boy
I don’t know what I’m gonna do
Swiss boy,
spend your time with a Swiss boy
You don’t know what I’m going through.

Swiss boy,
you’re in love with a Swiss boy
I don’t know what I’m gonna do
Swiss boy,
spend your time with a Swiss boy
You don’t know what I’m going through.

I più letti

8 COMMENTI

  1. Da svizzero quale sono, mi fa molto piacere che questo sionista-americano sia stato fatto cornuto da un mio compatriota.Se poi lo incontro, gli dimostrerò anche che, oltre a fare l'Emmenthal(attenzione: non l'Emmenthaler che una sua imitazione), la fondue e gli orologi a cucù, sappiamo anche riempire di palate chi ci offende.La tecnica dello Yodel, comunque, è austriaca, non nostra.

  2. In realtà l'Emmentaler non è un'imitazione, ma il marchio registrato dell'Emmental Svizzero a seguito delle numerose imitazioni in giro per il mondo.Magari per uo svizzero doc esiste solo l'Emmental e non ha senso parlare di Emmentaler 🙂

  3. Ach so! Mio fratello afere visto male, tu Vikk corretto!Emmentaler senza "h", originale.Emmenthaler con "h", diffidare perchè propabile prototto di Bassa Brianza, Cina o comunkve kaseificio nemico di Svizzera.

  4. Per quanto ne so, ‘Emmental’ è una valle svizzera (così mi avevano spiegato a scuole sacoli fa!) e la desinenza ‘er’ si riferisce a chi o casa proviene da essa… Quindi anche gli abitanti sono ‘Emmentaler’! (Chissà se sono altrettanto gustosi e con i buchi ben in vista! :-))) )

    Poi avete mai sentito parlare di un certo Kris Tallow dello stesso periodo e genere musicale???

    Ad ogni modo grande Tom Hooker!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti