Home Illustri Sconosciuti Audiosmog - Top Of The Rocks (2001 - CD)

Audiosmog – Top Of The Rocks (2001 – CD)

-

Audiosmog top of the rocks cover tobi schleglChe mondo meraviglioso è quello della musica! Sei lì su internet che cerchi canzoni dance-pop degli anni ’80 e ’90 coverizzate in chiave rock e metal (e consiglio a tutti di fare una ricerca simile vista la quantità di perle che si possono scovare) e scopri una band di cui altrimenti non avresti sentito parlare neanche per sbaglio, il che sarebbe stato un peccato perché ti saresti perso un mare di divertimento ma sopratutto un disco tutto da scoprire. Signore e signori, vi presento… gli Audiosmog!

Le notizie su di loro sono praticamente assenti, sappiamo che sono dei ragazzoni tedeschi che che nel lontano 2001 ebbero il loro piccolo momento di gloria prima con il singolo “When Will I Be Famous?” (cover del famoso successo dei Bros) a cui pertecipò Tobi Schlegl, presentatore radiofonico e conduttore televisivo molto conosciuto in Germania, cui seguì l’album “Top Of The Rocks” composto unicamente da cover.

Che dire allora di questo disco? Userò solo un aggettivo: trascinante. È questa la chiave che rende l’album un prodotto tanto sconosciuto quanto delizioso. Perché le canzoni sono reinterpretate in maniera eccellente, alcune molto di più e altre un poco meno, e si dimostrano irresistibili.

Musicalmente parlando gli Audiosmog sono un semplice gruppo rock un po’ punk un po’ metal, ma quello che vi è di bello è che l’anima pop dei brani resta intatta. Quindi niente tempi velocissimi, chitarre troppo pesanti o cambi di tempo inutili. Solo un manto di rock a coprire canzoni che nella loro essenza sono nate per essere popolari. E’ proprio il mix di queste due anime a rendere l’operazione divertente, forse non eccessivamente nuova, ma l’importante in questo caso è far ballare e al diavolo l’originalità!

La scaletta è composta prevalentemente da successi dance anni ’90, tuttavia vi sono piccole concessioni ai primi anni 2000 e a qualche brano degli anni ’80 come “Looking For Freedom” di David Hasselhoff, vera e proprio classico in terra teutonica e colonna sonora della caduta del muro di Berlino.

Parecchi sono i brani che rinfrescati dalla cura Audiosmog sanno rendersi più immediati e orecchiabili degli originali;  è il caso di “Samba de Janeiro“, “The Riddle“, “Boom, Boom, Boom, Boom“, “Bailando“, “2 Times“, “My Heart Goes Boom (Ladilala)“, “You’re My Mate” e “Around The World (La La La La La)“, brani rispettivamente di: Bellini, Nik Kershaw, Vengaboys, Paradisio, Ann Lee, French Affair, Right Said Fred e ATC.

In altri casi invece, per quanto fatti bene, capita che le nuove versioni siano solo un pelo inferiori a quelli sopracitati come “Freestyler” di Bomfunk MC’s, “Barbie Girl” degli Aqua o “Mambo No.5” di Lou Bega. Ma è un’inferiorità che in fin dei conti non ha alcun valore perché con dischi come questo la sola cosa che conta è lasciarsi trasportare dalla musica per tutta la sua durata e “Top Of The Rocks” ci riesce benissimo, fidatevi.

La vita degli Audiosmog fu però preve, giusto il tempo di un altro paio di piacevoli singoli tra cui le cover di “Dragostea Din Tei” (successo del 2004 di Haiducii, ma l’originale è degli O-Zone) e soprattutto “The Ketchup Song (Aserejé)” (tormentone del 2002 delle Las Ketchup) e poi sparirono nel nulla.

Solo recentemente pare siano tornati sulle scene con una manciata di nuovi singoli (“Poker Face” e “Last Friday Night T.G.I.F.”) che riprendono lo stile dei vecchi brani anche se un po’ più puliti e perfettini, ma non importa, cercate piuttosto di rintracciare “Top Of The Rocks” e come come recita la scritta in un angolo della copertina: «Ora, poi e sempre suonatelo al massimo volume». E credetemi, mai consiglio è stato tanto ben azzeccato come in questo caso.

Tracklist:
01. The Ketchup Song (Aserejé) (Las Ketchup cover) *
02. Daddy DJ (Daddy DJ cover) *
03. Daylight In Your Eyes (No Angels cover) (feat. Tobi Schlegl)
04. When Will I Be Famous? (Bros cover) (feat. Tobi Schlegl)
05. Looking For Freedom (David Hasselhoff cover) (feat. Tobi Schlegl)
06. Barbie Girl (Aqua cover)
07. Sexbomb (Tom Jones cover)
08. You’re My Mate (Right Said Fred cover) (feat. Tobi Schlegl)
09. Boom Boom Boom Boom (Vangaboys cover) (feat. Tobi Schlegl)
10. Freestyler (Bomfunk MC’s cover)
11. Bailando (Paradisio cover)
12. 2 Times (Ann Lee cover)
13. My Heart Goes Boom (Ladidada) (French Affair cover) (feat. Tobi Schlegl version)
14. Samba De Janeiro (Bellini cover)
15. Blue (Da Ba Dee) (Eiffel 65 cover)
16. The Riddle (Nik Kershaw cover)
17. We Like To Party (Vengaboys cover)
18. Horny ’98 (Mousse T. cover) (Tobi Schlegl mix)
19. Around The World (La La La La La) (ATC cover)
20. Mambo No. 5 (Lou Bega cover)

* brani aggiuntivi presenti solo nella ristampa del 2003

I più letti di oggi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI