Home Meteore Sandy Marton - Merry Merry Christmas And A Happy New Year (1985...

Sandy Marton – Merry Merry Christmas And A Happy New Year (1985 -12″)

-

Sandy Marton Merry Merry ChristmasDescrivere Sandy Marton come uno dei protagonisti più inutili di tutta l’italo disco da classifica sarebbe riduttivo, ma anche un po’ ingeneroso, se pensiamo che su “People From Ibiza” è riuscito a costruirsi non solo una carriera correlata da hit minori ed un LP trascurabile, ma soprattutto una pensione.

Claudio Cecchetto, da vero rabdomante di successi ma soprattutto di denaro, ha pensato bene di sfruttare l’onda lunga della hit estiva del manzo croato proponendocene una versione riveduta e corretta a tema natalizio, con la scusa che sotto le feste sono tutti più buoni, ma soprattutto più fessi; complice anche l’assenza totale di concorrenza di brani dance natalizi.

Ecco servito quindi “Merry Merry Christmas and a Happy New Year”, un disco che non dovrebbe mancare in nessuna collezione discografica che tal vuol definirsi (fosse solo per la meravigliosa copertina). Il trucchetto è di una banalità sconcertante: sfruttare il successo precedente, cambiarne le parole ed infilarci qualche suono di campanelle che fa tanto “atmosfera natalizia”. Talmente banale che la gente se ne accorse, forse perché orami era passato più di un anno da quando in discoteca ballavano:

People from Ibiza
Oh, people from Ibiza
Boys from Wonderland
People from Ibiza
Oh, people from Ibiza
Girls from Wonderland.

In poche parole la bota di culo che lanciò nella stratosfera Sandy Marton non si ripetè: sarà per la poca freschezza del brano, sarà per quel “Merry merry Christmas and a happy new year” ripetuto ad libitum, sarà perchè lo stesso Sandy Marton non canta nemmeno, lasciando il microfono ad un anonimo coro femminile. Il risultato è imbarazzante come scoprirsi a canticchiare le canzoni di Cristiano Malgioglio in macchina, però è talmente brutto che risulta irresistibile. Insomma pane per le nostre orecchie.

I più letti

La sigla italiana di Lamù: un mistero irrisolto (forse)

Il caso della sigla italiana dell'anime Urusei Yatsura, meglio noto ai fan nostrani come Lamù, è uno dei grandi misteri della storia della musica...

Le 20 peggiori canzoni di Sanremo

Il Festival di Sanremo è il regno delle polemiche, dei gossip e dei VIP, ma non dimentichiamoci che alla fine tutto gira intorno alle...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Roberto Angelini – Gattomatto (2003 – singolo)

È difficile parlar male di un bravo artista, ma questa “Gattomatto” riesce a ogni ascolto a mettermi addosso una tristezza impressionante, a cominciare da un...

Sanremo 1993: l’ultimo vero inimitabile minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

2 COMMENTI

  1. Ma e' una figata assoluta questa versione. Mettila via e-mail. Tra l'altro volevo dirti che poi ho risolto tutto, scusa Vikk

  2. Bè non si può dire che non sia originale…..di canzoni come questa nella italo disco non ne troviamo tante…é comunque un disco da mettere ad una festa ed in un limitato periodo di tempo, la realizzazione a me piace molto e questo disco l’ho comprato quando è uscito,
    Sandy Marton è anche apprezzabile secondo me per il suono diverso delle sue canzoni, dalle canzoni italo disco in genere, forse è per questo che rimasto riconoscibile.
    Grandi successi ne ha fatti comunque sia qui in germania ed in europa, Camel by camel, Exotic …pezzi escusivamente disco come White storm in the jungle e forse la meno apprezzata ed ultima La paloma blanca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero inimitabile minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato é quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...

Plus-Tech Squeeze Box – Cartooom! (2004, CD)

Se in Occidente abbiamo i fanatici di anime, manga e "giapponesate" varie che cercano di rifarsi quanto più possibile ai loro stilemi (chiedere ad...

La crisi tra Stati Uniti e Iran in 10 canzoni

L'inizio del 2020 è stato segnato dall'ennesima crisi politico-diplomatica-economica tra Stati Uniti e Iran, tra nuove preoccupazioni e vecchie tensioni mai sopite. Come sempre,...