Home Comica e Demenziale Austrian Death Machine - A Very Brutal Christmas (2008, EP)

Austrian Death Machine – A Very Brutal Christmas (2008, EP)

Una divertente quanto implacabile strenna natalizia stra Slayer e Arnold Schwarzenegger

-

Austrian death machine a very brutal christmas 1L’heavy metal è un genere che se dopato a dovere con sane dosi di ironia diviene assolutamente delizioso, come ci hanno insegnato gli Spinal Tap.

I californiani Austrian Death Machine sembrano averlo recepito e per una band che ha come influenze dichiarate Slayer e Arnold Schwarzenegger non può essere che amore a primo ascolto.

L’idea è presa a prestito dai compaesani ArnoCorps che ben sette anni prima ebbero l’idea di scrivere canzoni punk-metal ispirandosi ai film del divo austriaco, ma il progetto Austrian Death Machine (una one man band dove Tim Lambesis degli As I Lay Dying, si occupa di tutti gli strumenti, lasciando a Chad Ackerman il compito di impersonare Ahhhnold, la parodia di Schwarzy) ricopre il tutto con un’armatura di metallo pesante “made in Bay Area” e fumettistica goliardia.

Il risultato è stato il micidiale Total Brutal del 2008 album che passava in rassegna tutta la principale filmografia dell’attore austriaco, da Predator a Un poliziotto alle elementari, cui ha fatto seguito l’immancabile strenna natalizia opportunamente intitolata A Very Brutal Christmas.

Anche se apparentemente l’unico brano prettamente natalizio è la cover di Jingle Bells, l’EP consiste in una breve storiella, dove il protagonista è ovviamente il nostro Arnold Schwarzenegger i cui interventi ci guidano tra la già edita Get To The Choppa, fino alla cover dei Judas Priest Hell Bent For Leather.

Il pezzo forte è però la versione thrash-core di Jingle Bells: 3 minuti di roboante assalto sonoro come è giusto che sia, creando di fatto un nuovo classico di genere.

Se cercate una divertente arma di distruzione di massa gli Austrian Death Machine fanno al caso vostro.

Tracce:
01. Jingle Bells (trad.)
02. Get To The Choppa
03. Hell Bent For Leather (Judas Priest cover)

I più letti

Le 20 peggiori canzoni di Sanremo

Il Festival di Sanremo è il regno delle polemiche, dei gossip e dei VIP, ma non dimentichiamoci che alla fine tutto gira intorno alle...

Roberto Angelini – Gattomatto (2003 – singolo)

È difficile parlar male di un bravo artista, ma questa “Gattomatto” riesce a ogni ascolto a mettermi addosso una tristezza impressionante, a cominciare da un...

La sigla italiana di Lamù: un mistero irrisolto (forse)

Il caso della sigla italiana dell'anime Urusei Yatsura, meglio noto ai fan nostrani come Lamù, è uno dei grandi misteri della storia della musica...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Le 10 migliori canzoni dei film di Bud Spencer e Terence Hill

Abbiamo perso quello forzuto, grosso e bonaccione nel 2016 mentre quello biondo, belloccio e scaltro ci ha regalato l'ennesima pellicola fatta di cavalcate in...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero inimitabile minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato é quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...

Plus-Tech Squeeze Box – Cartooom! (2004, CD)

Se in Occidente abbiamo i fanatici di anime, manga e "giapponesate" varie che cercano di rifarsi quanto più possibile ai loro stilemi (chiedere ad...

La crisi tra Stati Uniti e Iran in 10 canzoni

L'inizio del 2020 è stato segnato dall'ennesima crisi politico-diplomatica-economica tra Stati Uniti e Iran, tra nuove preoccupazioni e vecchie tensioni mai sopite. Come sempre,...