Home Cinema e TV Armando Sciascia - Mondi Caldi Di Notte (1999)

Armando Sciascia – Mondi Caldi Di Notte (1999)

-

Armando Sciascia - Mondi Caldi Di NotteC’è da rimanere a bocca aperta, talvolta, per il fatto che in Italia tra la fine dei ’50 e l’inizio dei ’60 ci fu una produzione di pellicole esclusivamente erotiche, quelle che oggi chiameremmo “mondo sexy movies” (pensate solo che Riz Samaritano, per tirare un personaggio a caso in ballo, partecipò a due di questi film intitolati “Sexy Ad Alta Tensione” e “Sexy”).

Pellicole che venivano proiettate nei cinema durante il pomeriggio quando i cinema erano pieni di ragazzi e non più ragazzi, per la visione di queste, che facevano sognare e davano il dolce sapore del vedo/non vedo (non erano esplicite a quei tempi, ma qualche “forma morbida” si poteva ammirare, anche più di “qualche”).
Oggi di queste pellicole sembra non vi sia traccia alcuna: o sono rimaste sepolte tra gli effetti personali dei censori dell’epoca (che gridavano allo scandalo verso questi film, ma che secondo me se li guardavano e riguardavano insieme ai loro amici), oppure – orrore! – sono andate irrimediabilmente perse. Speriamo di no.

Per consolarci, esistono ancora le musiche che accompagnavano questi sexy movies, e sembra ci sia un interesse sempre più crescente verso queste ultime. Belle musiche orchestrali, melodie spesso intriganti che avvolgono l’ascoltatore e lo catapultano là, all’inizio degli anni ’60, dove non esistevano solo Bobby Solo o Rita Pavone, ma venivano pubblicati anche 45 giri di twist di ottima fattura suonati da orchestre come quella che vado a presentarvi.

Il nome di Armando Sciascia mi era noto già da tempo: se uno normalmente ascolta Les Baxter o Martin Denny è quasi sicuro che ci si scontra con nomi del genere.
E nel 2009 sono venuto a conoscenza del fatto che la Plastic Records con sede a Prato diede alle stampe, nel 1999, una raccolta intitolata “Mondi Caldi Di Notte”, parafrasando proprio il titolo di un film dal quale gran parte di queste musiche sono tratte: “Mondo Caldo Di Notte”.

Una colorata confezione digipak di cartoncino ci fa entrare, insieme al CD contenuto all’interno, in quel magico mondo: 24 brani, di cui solo uno cantato (“Sexy World”, cantata da tale Miss Mondo), eseguiti con una maestria tale che fa pensare al genio di Sciascia e alla duttilità della sua Orchestra.
Sì, perché questi brani orchestrali sono sospesi a metà tra il classico e il pop accattivante dei primi anni ’60, arrangiati con gusto. All’interno della copertina troviamo una descrizione del mondo dal quale provengono queste musiche (note scritte da un italiano ma tradotte in inglese – segno che il disco cerca, e ha di sicuro, un mercato più estero che italiano), più varie e notevoli immagini a colori tratte dai film, dai manifesti dell’epoca e dalle copertine dei dischi.

Fondamentalmente questa è una raccolta di 45 giri e brani presi da 8 films diversi, che mostrano le stesse scene: donne che ballano seminude con sfondi differenziati (night club, foresta, piscine, etc…), perché questo erano quei films. Poi, dagli anni ’70, tutto diventò molto più esplicito, dando qualcosa in più allo spettatore incallito ma togliendo quell’aura di magia che mostrava immagini sensuali e che lasciava il resto alla fantasia di ciascun individuo.

Tutto il materiale proviene dagli archivi dell’etichetta Vedette, di proprietà di Sciascia, tuttavia va ricordato che prima della Plastic Records ci fu un’altra etichetta che per beve tempo ristampò le colonne sonore di Sciascia, la Hexacord, che ridistribuì all’inizio degli anni 2000 la bellissima colonna sonora di “Sexy” del 1963.

Franco “FrankDee” Malatesta

Tracklist:
01. Suspence (from “Suspence”)
02. Estasi Tropicana (from “Tropico di Notte”)
03. Easy Macumba (from “Sexy”)
04. Sexy World (from “Sexy”)
05. Ostinazione (from “Sexy ad Alta Tensione”)
06. Stop Lion Stop (from “Sexy ad Alta Tensione”)
07. Luna d’Estate (from “Mondo Caldo di Notte”)
08. Paura dell’Ignoto (from “Sexy ad Alta Tensione”)
09. Isocronismo In Fa (from “Sexy World”)
10. That Latin Feeling (from “Sexy ad Alta Tensione”)
11. Afro Mood (from “Mondo Caldo di Notte”)
12. Suoni Di Coreografia (from “Sexy World”)
13. Ombre Nascoste (from “Suspence”)
14. Interludio Cubano (from “Sexy ad Alta Tensione”)
15. Passione Incas (from “Sexy ad Alta Tensione”)
16. Ricordo Di Vanessa (from “Sexy World”)
17. Vertigine Blu (from “Sexy ad Alta Tensione”)
18. Ballata Messicana (from “Sexy”)
19. Incontro Inatteso (from “Europa, Operazion Streap-tease”)
20. Incubo Di Bongos (from “Europa, Operazion Streap-tease”)
21. Eclisse Indigo (from “Sexy World”)
22. Citta Al Neon (from “Suspence”)
23. Con Quelle Gambe Che (from “Per una Valigia Piena di Donne”)
24. Su, Su Nel Cielo (from “Sexy”)

I più letti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti