Rock'n'Roll High School film Ramones Quando si parla di Rock’n’Roll High School qualcuno potrebbe liquidarlo con la solita frase «è solo rock’n’roll», ma poi se lo guardi bene noti un dispiegamento di forze davvero notevole. Non male per un film forse sciocco e non eccessivamente memorabile, tuttavia stiamo parlando di una pellicola che non solo negli anni ha guadagnato il diritto di chiamarsi cult ma che, più di tutto, porta sullo schermo la carica, le gesta e soprattutto la musica di quelli che allora erano solo considerati quattro teppistelli buffoneschi e agghindati come personaggi usciti da fumetti e che oggi possiamo tranquillamente definire i componenti di una delle più grandi rock band di tutti i tempi: ladies and gentlemen, i Ramones.

Rock’n’roll High School fece la sua comparsa nei cinema americani d’America nell’agosto del 1979 e vedeva tra l’elenco degli addetti ai lavori la produzione di Roger Corman e Michael Finnell e la sceneggiatura di un giovane Joe Dante (firmata assieme al regista Allan Arkush).

La trama non poteva che rispecchiare in tutto e per tutto l’essenza della musica dei Ramones: divertimento, energia e rock’n’roll. Tutto questo si traduce in una versione divertita e ironica della lotta tra i professori della Vince Lombardi High School contro la musica rock, colpevole di portare al crollo nervoso i propri dirigenti scolastici, e degli studenti che ne sono invece appassionati.

La protagonista, Riff Randall, è una fan sfegatata dei Ramones che tenta di incontrare Joey Ramone per consegnargli una canzone scritta da lei: Rock’n’roll High School, ovviamente. Seguiranno balli scatenati, tentativi di ristabilire l’ordine e la disciplina, falò di dischi, rivolte e naturalmente tante e tante canzoni, tra cui Come Back Jonee dei Devo, il classico School’s Out di Alice Cooper, Smoking in The Boys’ Room dei Brownville Station e School Days di Chuck Berry raccolte solo parzialmente nella colonna sonora che vede anche una manciata di brani interpretati dai Ramones: oltre alla title track e alla ballad I Want You Around remixate per l’occasione da Phil Spector), un medley di cinque pezzi dal vivo e la cover di Ritchie Valens Come On Let’s Go con alla voce il duo pop dei Paley Brothers, unico caso nella storia della band in cui un loro brano è stato affidato a voci esterne.

Rock'n'Roll High School film Ramones
I Ramones in una scena del film

Rock’n’Roll High School possiede un fascino tutto suo, però è lontano dal poter essere considerato un capolavoro o quanto meno un gran film. È una simpatica commediola adolescenziale con piccoli scatti di divertente demenzialità (una scena su tutte, il topo da laboratorio che esplode a contatto con l’ascolto della musica dei Ramones) in cui Joey, Johnny, Dee Dee e Marky, nonostante siano le muse ispiratrici della pellicola, restano sullo sfondo comparendo in scena per poco meno di una ventina di minuti.

Ma sapete una cosa? Va bene lo stesso. Perché Rock’n’Roll High School racchiude tutta l’essenza della storia e della musica dei Ramones e chi è loro fan non avrà bisogno di altro, altrimenti sarebbe il film di un’altra band. Sono bastati un giubbotto di pelle, tre accordi suonati ai 200 all’ora, un mare di melodia e un motto nonsense come «Gabba gabba hey!» per entrare nella leggenda, così come in questo caso basta un’ora e mezza di puro e semplice disimpegno, contornato da una colonna sonora capace di convertire anche chi non ha mai masticato quel grande mondo che si chiama rock’n’roll. «Hey ho! Let’s go!»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.