Home Comica e Demenziale Meshugga Beach Party - Let's Go Schlepping! (2008 - CD)

Meshugga Beach Party – Let’s Go Schlepping! (2008 – CD)

-

Meshugga Beach Party Let's Go SchleppingÈ davvero più forte di me: quando vedo citazioni musicali più o meno colte su qualche copertina non riesco a trattenere la mia curiosità e devo assolutamente fare mio quel disco.

Non poteva andare diversamente per i Meshugga Beach Party, un quintetto dalle chiare radici giudaiche che ha avuto la “bella” pensata di reinterpretare in chiave surf brani tradizionali o a tema ebraico.

Anche se i cinque citano i Beach Boys in copertina la famiglia Wilson non c’entra molto perché qui si tratta di puro surf strumentale di scuola Ventures, suonato in maniera filologicamente corretta, seguendo alla lettera tutti i topoi del genere.

La cosa davvero interessante è che i Meshugga Beach Party durante i loro concerti si presentano vestiti di tutto punto da rabbini con tanto di barbe posticce, richiamando alla mente una sorta di ZZ Top del popolo di Abramo, divertendosi a mischiare goliardicamente il repertorio della musica tradizionale con i classici del surf.

Ecco quindi che non possiamo non scatenarci sulle note di “If I Were a Rich Man”, “Theme from Exodus”, “Tzena Tzena” e via via tutte le altre in una sorta di party del popolo di Israele.

La band è pressoché sconosciuta, ma se passate da San Francisco sarebbe un peccato lasciarseli scappare, soprattutto perché quando vi ricapita un’occasione del genere?

Tracklist:
01. If I Were a Rich Man
02. Theme from Exodus
03. Jericho
04. Dark Eyes
05. Sivivon
06. And the Angels Sing
07. Borscht Belt Beet
08. Yism’chu Hashamayim
09. Tzena Tzena
10. Frailachs
11. Mazel Tov Cocktail
12. Jezebel
13. Star of David
14. Kosor Paziranu
15. Bashana Haba’a
16. Shmata Hari
17. Let My People Go
18. Sabbath Prayer

I più letti di oggi

2 COMMENTI

  1. A giudicare da ciò che si vede in rete mi sa che le barbe non sono affatto posticce e, a differenza dei fratelli Wilson, questi non mangiano il "Cheeseburger" :-|E poi… non sapevo che a Eilat si praticasse il surf!JJ

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI