Home Cinema e TV Yuji Ohno Trio & Friends - Lupin III Jazz Christmas (2003 -...

Yuji Ohno Trio & Friends – Lupin III Jazz Christmas (2003 – CD)

-

Lupin III Jazz ChristmasAbbiamo già parlato delle stilossissime colonne sonore dell’anime Lupin III, delle loro atmosfere uniche e delle miriadi di spin-off jazz, funky e rock.

Immancabile dunque, come in ogni brand di successo che si rispetti, il disco natalizio; così, dopo una lunga serie di fortunati “Lupin The Third Jazz”, arriva questo gradevolissimo “Lupin III – The Jazz Christmas”, suonato e diretto dal più famoso e longevo compositore di musiche per il ladro gentiluomo, Yuji Ohno, autentico maestro della musica giapponese, che a capo della sua band ci presenta una ricca collezione di classici natalizi arrangiati in chiave ovviamente jazz.

Preparatevi a passare le feste nelle atmosfere nebbiose di un night mentre fumate una Gitane e vi fate versare un doppio scotch dal bartender e sul palco l’orchestrina vi delizia con brani del calibro di “Jingle Bells”, “Rudolph The Red Nosed Reindeer”, “Santa Claus Is Coming To Town”, “White Christmas”.

Unico vero trait d’union che lega Lupin III a questa spudorata (ma molto piacevole) operazione commerciale, il pezzo “Love Squall”, standard evergreen della produzione Lupiniana, riarrangiato in almeno 20 versioni nel corso delle sue avventure.

Un consiglio: mettete “Candlelight For Two” nelle vostre compilation natalizie, fatela partire al momento giusto, e il bacio sotto il vischio è assicurato!

Tracklist:
01. Jingle Bells
02. Rudolph The Red Nosed Reindeer
03. Holy But Easy
04. Santa Claus Is Coming To Town
05. Greensleeves
06. Love Squall
07. White Christmas
08. Candlelight For Two
09. Winter Wonderland
10. The Christmas Song

I più letti

Le 20 peggiori canzoni di Sanremo

Il Festival di Sanremo è il regno delle polemiche, dei gossip e dei VIP, ma non dimentichiamoci che alla fine tutto gira intorno alle...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

La sigla italiana di Lamù: un mistero irrisolto (forse)

Il caso della sigla italiana dell'anime Urusei Yatsura, meglio noto ai fan nostrani come Lamù, è uno dei grandi misteri della storia della musica...

Sanremo 1993: l’ultimo vero inimitabile minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

Le 10 migliori canzoni dei film di Bud Spencer e Terence Hill

Abbiamo perso quello forzuto, grosso e bonaccione nel 2016 mentre quello biondo, belloccio e scaltro ci ha regalato l'ennesima pellicola fatta di cavalcate in...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero inimitabile minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato é quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...

Plus-Tech Squeeze Box – Cartooom! (2004, CD)

Se in Occidente abbiamo i fanatici di anime, manga e "giapponesate" varie che cercano di rifarsi quanto più possibile ai loro stilemi (chiedere ad...

La crisi tra Stati Uniti e Iran in 10 canzoni

L'inizio del 2020 è stato segnato dall'ennesima crisi politico-diplomatica-economica tra Stati Uniti e Iran, tra nuove preoccupazioni e vecchie tensioni mai sopite. Come sempre,...