Home Musica Strana The Woofers & Tweeters Ensemble - Beatle Barkers (1983 - LP)

The Woofers & Tweeters Ensemble – Beatle Barkers (1983 – LP)

-

Beatle BarkersSe vi siete sempre chiesti quale sia il disco più brutto di tutti i tempi, ora avete senza dubbio la risposta; mi è capitato di ascoltare tanta robaccia, ma una porcheria come questa le batte davvero tutte.

Nel 1983 la Passport Records ha avuto la nefasta idea di produrre un disco di cover dei Beatles dove a cantare sono dei… cani! Sì, avete letto bene, immaginate che invece di Paul, John, George e Ringo ci siano quattro cani che abbaiano ed ululano nel microfono ed avrete una vaga idea di questa porcheria.

Inutile dire che la “cosa” (non mi azzardo nemmeno a definirla “disco”) è assolutamente inascoltabile dopo i primi tre secondi dell’iniziale “I Wanna Hold Your Hand”, se poi come ospiti speciali inseriamo polli e galline su “Day Tripper”, gatti in “I Saw Her Standing There” e pecore in “A Hard Day’s Night” e “Love Me Do” avrete il quadro completo. La fine del mondo la si raggiunge con la versione di “Ob La Di Ob La Da” (già sull’originale ci sarebbe da discutere) che è l’apoteosi della schifezza con galline, cani e pecore in un fantastico coro da aia!

Disco consigliato solo se volete fare un regalo a qualcuno a cui volete molto male; se vi va di ascoltarlo preparate il sacchetto per il vomito. Sembra palese che il caratteristico buongusto degli inglesi sia andato bellamente a farsi fottere sin dai primi anni ’80.

Tracklist:
01. I Wanna Hold Your Hand
02. Love Me Do
03. Ob La Di Ob La Da
04. We Can Work It Out
05. I Saw Her Standing There
06. I Feel Fine
07. Can’t Buy Me Love
08. All My Loving
09. Day Tripper
10. She Loves You
11. A Hard Day’s Night
12. Paperback Writer

I più letti di oggi

6 COMMENTI

  1. mah, se in certi pezzi i campioni dei versi degli animali non fossero tagliati così alla cazzo probabilmente la clerici ne avrebbe fatto manbassa negli stacchetti della “prova del cuoco”.

    Comunque si, da far accapponare la pelle brrr

  2. Mi pongo solo una domanda: per mettere sul mercato questo disco, sarà stata fatta un’indagine di mercato, immagino. Sarei curiosissimo di conoscerne i parametri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI