Scorpions Wind Of Change Russian Version

Scorpions – Ветер перемен – Wind Of Change (Russian Version) (1990 – singolo)

Scorpions Wind Of Change Russian VersionRicordo come fosse ieri quando le radio trasmettevano continuamente quel tormentone perestrojk-rock di “Wind of Change” con tanto di massiccia promozione in TV.

Sono passati parecchi anni e il tempo non ha certo migliorato quella blanda ballata radiofonica a sfondo social-politico, ma riascoltando oggi la versione in russo che la storica hard rock band teutonica ha saggiamente inciso non possiamo riconoscere un certo fascino e soprattutto una indiscussa liricità con un maggiore trasporto epico che mancano alla banalotta versione inglese (come sempre dal marcato accento tedesco) e soprattutto dall’orrenda e assurda versione in spagnolo che i nostri hanno avuto il fegato di incidere, giusto per non farsi mancare proprio nulla.

https://www.youtube.com/watch?v=p465jrp0Z4E

Per chi non lo ricordasse il brano è stato coverizzato nientepopodimeno che da Fiorello in una improbabile versione italiana dal titolo “Ridi” che come è facile immaginare non c’entra nulla con l’originale.

https://www.youtube.com/watch?v=sB3qj08K3vU&feature=youtu.be

Da ascoltare dopo aver rivisto “Rocky IV” e “Occhio alla Perestrojka”.

Wind Of Change (Russian version)

Nabereshnoy Moskve
Idu k Parku Gor’kogo
Slushaju ja Veter Peremen

Letnaja noch’ Avgusta
Mimo idut soldati
Slushaju ja Veter Peremen

Mir smikaetsja
Dumali li Vi
My stanem bliskimi Kak brat’ya

Vosduh napolnen budushim
I chuvstvuetsja vesde
Veter,Veter Peremen

Verni menya, verni v moment
toi nochi slavnoy
Kogda deti buduschego mechtajut
Veter Peremen

Idu po ulitze,
Davnie vospominanija
Zakovannie V Proshlom

Nabereshnoy Moskve
Idu k Parku Gor’kogo
Slushaju ja Veter Peremen

Verni menya, verni v moment
toi nochi slavnoi
Kogda deti buduschego mechtajut
Veter Peremen
Verni menya, verni v moment
toi nochi slavnoy
Kogda deti buduschego mechtajut
Veter Peremen

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!