Home Musica Strana Santa Claws And The Naughty But Nice Orchestra - ...And Christmas For...

Santa Claws And The Naughty But Nice Orchestra – …And Christmas For All: The Holiday Tribute To Metallica (2007 – CD)

-

And Christmas For AllSo che non dovrei, ma alle volte non posso fare a meno di chiedermi che cosa abbia fatto di tanto male il genere umano per meritarsi questo disco dal titolo “…And Christmas For All”.

Pur avendo molta fantasia (forse troppa?) neppure nei miei sogni più reconditi avrei mai immaginato di creare un tributo ai Metallica in chiave natalizia; fatto sta che la “lungimirante” etichetta Christmas Rock (un nome un programma) ha pensato di colmare questo imprescindibile vuoto di mercato.

Il disco ci regala una versione easy listening completamente strumentale dei classici dei ‘Tallica cui sono stati aggiunti arrangiamenti natalizi, o forse sarebbe più opportuno dire suoni a tema, scandalosamente posticci.

Le 10 canzoni proposte tratte dal repertrio dei quattro miliardari di Frisco vanno dal 1984 al 1991 da molti considerato il loro periodo d’oro, ma questo non migliora di molto le cose perché la merda non può trasformarsi magicamente in cioccolata.

L’ascolto del disco è davvero stremante con tutti i brani che suonano scandalosamente identici e quelle dannate campanelle natalizie che tintinnano continuamente per tutta la durata dl disco.

Personalmente ho avuto come l’impressione di ascoltare i Metallica dopo essere stati reclusi per vent’anni nella fabbrica di cioccolata di Willy Wonka.

Persino peggio di quella famigerata volta in cui Marco Masini ha fatto una cover in italiano di “Nothing Else Matters” trasformandola impietosamente in “E chi se ne frega”. Così, per dire.

Se vi state meravigliando dell’inutilità intrinseca di questa raccolta tenetevi forte perché è solo uno dei tanti volumi della serie che comprende tra gli altri anche AC/DC e Green Day.

Da regalare al vostro peggior nemico.

Tracklist:
01. Nothing Else Matters
02. For Whom The Bell Tolls
03. One
04. The Unforgiven
05. Fade To Black
06. Welcome Home (Sanitarium)
07. Wherever I May Roam
08. Master Of Puppets
09. Battery
10. The Call Of Ktulu

I più letti di oggi

1 COMMENTO

  1. Ma Battery è bellissima in chiave natalizia…!!! Però la tracklist non è proprio un ‘best of’ del gruppo,perlomeno potevano includere Seek and Destroy o Orion…a me The Unforgiven e Nothing Else Matters sanno di ‘natalizio’ già nelle versioni originali…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI