Home Illustri Sconosciuti Rubber Band - Xmas! The Beatmas (1996 - CD)

Rubber Band – Xmas! The Beatmas (1996 – CD)

-

Rubber Band XmasAnche nel mercato dei dischi natalizi poteva mancare un tributo ai Beatles?

Certo che no!

In questo caso parliamo del primo tentativo di mischiare le celebri melodie del quartetto di Liverpool con le canzoni natalizie e quando dico mischiare intendo proprio imbastardire i successi di Lennon/McCartney con i noti motivetti festivi creando dei veri e propri mash-up ante litteram.

La tribute band danese fa un ottimo lavoro filologico, riprescando non solo dal periodo più rock’n’roll (“Jingle Bell Rock”, “Rockin’ Around the Christmas Tree”, “Jingle Bells”, “I Saw Mommy Kissing Santa Claus”), ma osando anche qualcosa di più ardito con puntatine psichedeliche (“Silent Night”) regalandoci un disco memorabile che finisce direttamente nella “top 5” dei migliori dischi natalizi di sempre.

Un simpatico e ottimo divertissement sotto tutti i punti di vista che non solo ha appassionato i fans degli scarafaggi in tutto il mondo, ma che ha anche dato il via a una pletora di imitatori più o meno validi.

Tracklist:
01. Jingle Bell Rock
02. Santa Claus Is Coming to Town
03. Rockin’ Around the Christmas Tree
04. Last Christmas
05. Feliz Navidad
06. I Saw Mommy Kissing Santa Claus
07. Jingle Bells
08. Rudolph the Red-Nosed Reindeer
09. Mary’s Boy Child
10. White Christmas
11. Silent Night
12. Bairn Is Born in Beatlehome

I più letti

Sanremo 1989: l’apoteosi di una catastrofe annunciata

L'edizione del Festival di Sanremo del 1989 rappresenta in modo perfetto lo zenit di tutto quello che il lettore più fedele di Orrore a...

Raccolta differenziata: i precetti per riciclare la musica italiana

Siamo prossimi al collasso! Ci stiamo distruggendo con le nostre mani. O forse no, perché gli sbalzi climatici, dai più considerati atipici, sono semplicemente...

Padre Maurizio – Divertiti di più ma fallo con Gesù (1999, CD)

Di religiosi canterini è piena la discografia italiana, dalle più recenti Suor Cristina e Suor Anna fino alle partecipazioni al Festival di Sanremo con Frate...

Nino D’Angelo – Gesù Crì (Let It Be) (1989 – inedito)

Lo sapete, siamo esperti di cover straniere rese improbabili da musicisti italiani. Abbiamo parlato di Marco Masini che ha trasformato Nothing Else Matters dei Metallica...

Cicciolina (Ilona Staller) – Muscolo Rosso (1988, LP)

Se il primo disco di Ilona Staller, pur piacevole, era comunque in linea con il filone pop-disco anni '70, con il suo secondo ed...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Raccolta differenziata: i precetti per riciclare la musica italiana

Siamo prossimi al collasso! Ci stiamo distruggendo con le nostre mani. O forse no, perché gli sbalzi climatici, dai più considerati atipici, sono semplicemente...

Cab Calloway – Minnie the Moocher (Disco Version) (1978, 12″)

Tra tutte le celebrità che tentarono di rinnovarsi e di trovare un nuovo pubblico durante la discomania alla fine degli anni '70 sicuramente Cab...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato è quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...