peggiori canzoni del 2021

Playlist: le peggiori canzoni italiane del 2021

Dopo un disgraziato 2020 ci siamo sorbiti un 2021 forse anche peggiore, tra divisioni sociali, apartheid sanitario e grandi perdite nel mondo della musica (Franco Battiato, Milva, Raffaella Carrà…). Per risollevarci meglio buttarsi sulle uscite musicali dell’anno, capolavori partoriti a suon di featuring imbarazzanti,  ritmi tutti uguali (finirà mai il reggaetton?), ritorni inaspettati e campionari di rime ossessive.

La nota peggiore in tutto questo è  vedere, o meglio ascoltare, come da molti anni a questa parte siano sempre quella banda di artisti personaggi e infestare impunemente etere e internet, come degli scarafaggi che sopravvivono anche alle radiazioni atomiche. Forse un bel giorno ce ne libereremo. 

Tracce:
01. Jovanotti – Il boom
02. Elettra Lamborghini – Pistolero
03. Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti – Mille
04. Vasco Rossi –  Siamo qui
05. Fabio Rovazzi feat. Eros Ramazzotti – La mia felicità
06. DJ Jad e Wlady feat. Il Cile e Katia Ricciarelli – Tonight mon amour 
07. Boomdabash feat. Baby K – Mohicani
08. Sangiovanni – Malibu
09. Blanco e Sfera Ebbasta – Mi fai impazzire
10. Gianni Morandi – L’allegria
11. Rocco Hunt e Anna Mena – Un bacio all’improvviso
12. Random – Torno da te
13. J-Ax e Jake la Furia – Salsa
14. Salmo – Kumite
15. Nek – Un’estate normale
16. Fred De Palma feat. Anitta – Un altro ballo
17. Takagi & Ketra feat. Giusy Ferreri – Shimmy Shimmy
18. Aiello – Ora
19. Orietta Berti – Quando ti sei innamorato
20. Bello figo – Ho la macchina
21. Il Pagante e Lorella Cuccarini – Un pacco per te