Home Big della Musica Marilyn Manson - This is Halloween (2006)

Marilyn Manson – This is Halloween (2006)

-

Marilyn Manson This Is HalloweenNel 2006 il capolavoro in stop motion di quel geniaccio di Tim Burton è stato modernizzato con una nuova versione in 3D visionabile attraverso speciali occhialini; in occasione della riedizione è uscita la stupenda colonna sonora con in allegato un bonus disc contenente versioni demo e alcune canzoni coverizzate da noti artisti pop-rock come Fiona Apple e i nuovi idoli dei teenager, i Panic! At The Disco.

Quello che ha fatto notizia è stata la cover della celeberrima “This Is Halloween”, tema d’apertura del film-cult di Burton, realizzata dall’ex “Antichrist Superstar” Marilyn Manson; la band di Brian Warner tranne rari casi (“Sweet Dreams” e “Rock’n’Roll Nigger”) è stata in grado di appiattire se non rovinare grandi classici del passato, ma in questo caso le atmosfere dark-fumettistiche calzano a pennello, così come la song che riporta il reverendo alle atmosfere da b-movie dell’inizio carriera pur senza raggiungere le vette della grandiosa “Dope Hat”.

Per essere solo un divertissement lo scopo è stato ampiamente raggiunto, che poi questa canzone sia la cosa migliore prodotta da Manson dal 2000 ai giorni nostri è un altro discorso.

This Is Halloween

Boys and girls of every age
Wouldn’t you like to see something strange?

Come with us and you will see
This our town of Halloween

This is Halloween, this is Halloween
Pumpkins scream in the dead of night

This is Halloween, everybody make a scene
Trick or treat till the neighbors gonna die of fright
It’s our town, everybody scream
In this town of Halloween

I am the one hiding under your bed
Teeth ground sharp and eyes glowing red

I am the one hiding under your stairs
Fingers like snakes and spiders in my hair

This is Halloween, this is Halloween, Halloween! Halloween! Halloween! Halloween!

In this town we call home
Everyone hail to the pumpkin song

In this town, don’t we love it now?
Everybody’s waiting for the next surprise

‘Round that corner, man hiding in the trash can
Something’s waiting now to pounce, and how you’ll scream!

This is Halloween
Red ‘n’ black, slimy green
Aren’t you scared?
Well, that’s just fine

Say it once, say it twice
Take a chance and roll the dice
Ride with the moon in the dead of night

Everybody scream, everybody scream

In our town of Halloween

I am the clown with the tear-away face
Here in a flash and gone without a trace

I am the “who” when you call, “Who’s there?”
I am the wind blowing through your hair

I am the shadow on the moon at night
Filling your dreams to the brim with fright

This is Halloween, this is Halloween
Halloween! Halloween! Halloween! Halloween!
Halloween! Halloween!

Tender lumplings everywhere
Life’s no fun without a good scare

That’s our job, but we’re not mean
In our town of Halloween

In this town
Don’t we love it now?

Everybody’s waiting for the next surprise
Skeleton Jack might catch you in the back
And scream like a banshee
Make you jump out of your skin
This is Halloween, everybody scream
Won’t ya please make way for a very special guy

Our man jack is King of the Pumpkin patch
Everyone hail to the Pumpkin King, now!

This is Halloween, this is Halloween
Halloween! Halloween! Halloween! Halloween!

In this town we call home
Everyone hail to the pumpkin song

La la-la la, Halloween! Halloween! [Repeat]

I più letti di oggi

8 COMMENTI

  1. Ciao Vikk, come butta?
    Di Manson a proposito di cover recupera “Working class hero” del buon Lennon, cover ultimamente fatta anche dai Green Day con a mio parere buoni risultati

  2. Ah, ultimo appunto!! Bellissima anche la colonna sonora interpretata dal Renatone nostro!! Non sembra neanche lui che canta!!

  3. caro Lennon79 la versione di “Working class hero” di Manson l’ho ascoltata anni fa e onestamente non mi ha fatto una grande impressione anzi…

    tornaondo a “Nightmare before Christmas” devo dire che la versione italiana cantata da Renato Zero e’ molto carina e davvero ben fatta, ma io preferisco l’originale.

  4. Sono daccordissimo con quello che dici sulle cover di Manson. La sua versione di “Tainted Love” è da denuncia, per quant’è brutta. Davvero qualcosa di cui avremmo volentieri fatto a meno. Mentre “Personal Jesus” è così scialba, insipida e senza personalità che la si dimentica dopo mezzo minuto che la si è ascoltata (per fortuna).

  5. Se hanno scelto Marilyn Manson per questa e per le tante altre cover, un motivo ci sarà. Forse perchè è più bravo degli altri.

  6. …se vabbhè! non è che “scelgono Marilyn Manson (a parete questo caso), è lui che sceglie di realizzare una cover al massimo gli danno solo il permesso di pubblicarla.

  7. Io intendevo le cover eseguite solo per i film, che non sono poche, unite ai brani scritti appositamente diventano ancora di più.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI