Papexy: l’anteprima esclusiva del nuovo disco di Maria Sole e un concerto segreto

La Papessa dell'avanguardia pop italiana torna dal vivo per presentare il nuovo disco in una chiesa sconsacrata

Tra i più meravigliosi e affascinanti misteri della musica cult italiana, un posto d’onore lo merita sicuramente la carriera artistica e la vita di Maria Sole.

Attrice di teatro-canzone, scrittrice, modella per artisti del calibro di Renato Guttuso, Bruno Cassinari ed Ennio Morlotti, ma soprattutto cantante di dischi incredibili, Maria Sole è indubitabilmente la regina – anzi la Papessa come ama definirsi – dell’avanguardia pop italiana.

I suoi album sono un mix geniale di sperimentazione, ironia, assurdità e messaggi sociali sempre troppo avanti per l’epoca in cui sono stati proposti. Non a caso l’arte di Maria Sole ha conosciuto una seconda rinascita proprio sul finire degli anni 2000, complice la riscoperta da parte della trasmissione RAI Il ruggito del coniglio che, a metà tra il canzonatorio e il celebrativo, ha trasmesso la sua Sono io Alain Delon per un’intera stagione portandola a vincere la Coppa Rimetti per la canzone più brutta di quell’anno. Ma dietro al personaggio e alla musica di Maria Sole c’è molto di più.

Recentemente abbiamo finalmente risolto il mistero di Maria Sole, ritrovandola e intervistandola per la prima volta in tanti anni. Ora, sospinta dall’affetto transgenerazionale dei fan, Maria Sole è tornata in grande stile con un nuovo incredibile disco interamente prodotto dall’etichetta indipendente Talento. Il disco uscirà l’8 dicembre ma abbiamo l’onore di farvelo ascoltare in anteprima a questo link.

Ma le buone notizie per i fan non finiscono qui: Maria Sole presenterà l’album in anteprima dal vivo in un evento unico Martedì 5 dicembre a Milano presso DRAGA San Vittore e 40 Martiri, una stupenda chiesa sconsacrata che sarà la cornice perfetta per le assurde atmosfere del disco.

I posti sono molto limitati quindi consigliamo caldamente la prenotazione a questo link.

SUPPORTACI

Ti piace Orrore a 33 giri? Abbiamo voluto essere sempre indipendenti e per questo non abbiamo pubblicità sul sito. Se vorrai puoi aiutarci a sostenere le spese di hosting con una piccola donazione su Ko-Fi o PayPal. Grazie!