Home Big della Musica Manowar - Silent Night / Stille Nacht (2007 - singolo digitale)

Manowar – Silent Night / Stille Nacht (2007 – singolo digitale)

-

Manowar - Silent Night
Copertina del bootleg

I Manowar sono uno dei gruppi heavy metal che più mi fanno sorridere: look leather-gay selvaggio (negli anni ’80 sfoggiavano “stupendi” mutandoni pelosi in pieno stile He-Man), atteggiamenti macho e musica “epic true metal” che nei testi mischia con nonchalance inni a divinità pagane, tematiche prettamente fantasy, draghi, demoni, guerre, onore ecc. condendo il tutto con un manicheismo fanciullesco ed epica da Oktoberfest.

Inaspettatamente questi 4 templari del “vero metal” hanno voluto regalarci per Natale una loro personale versione di “Silent Night” (proposta rigorosamente anche come “Stille Nacht” nella versione tedesca per il loro affezionato pubblico teutonico), ma se vi aspettavate doppia cassa ad elicottero, riff metallici a profusione ed urla stridule, beh rimarrete delusi.

manowar

Il pezzo è un brano epic-sboron-metal in linea con la loro recente discografia: un inizio tradizionale ed acustico per poi sfociare in un finale con pomposi arrangiamenti sinfonici e il singer Eric Adams che cocciutamente crede di essere un cantante metal-lirico (ricordiamoci che nella loro megalomania questi signori hanno reinterpretato anche “Nessun Dorma”?).

Un’inutile autocelebrazione con quel solito desiderio di grandeur cafone, ma almeno hanno avuto la decenza di regalare gratuitamente i brani dal loro sito ufficiale.

I più letti

Padre Maurizio – Divertiti di più ma fallo con Gesù (1999, CD)

Di religiosi canterini è piena la discografia italiana, dalle più recenti Suor Cristina e Suor Anna fino alle partecipazioni al Festival di Sanremo con Frate...

Cab Calloway – Minnie the Moocher (Disco Version) (1978, 12″)

Tra tutte le celebrità che tentarono di rinnovarsi e di trovare un nuovo pubblico durante la discomania alla fine degli anni '70 sicuramente Cab...

Donato Mitola: l’ineffabile cantante di Mai Dire TV

Aggiornamento maggio 2018: Abbiamo avuto conferma da ex colllaboratori di Donato Mitola che purtroppo l'istrionico performer è scomparso qualche anno fa. Siamo ancora alla...

Le 20 peggiori canzoni di Sanremo

Il Festival di Sanremo è il regno delle polemiche, dei gossip e dei VIP, ma non dimentichiamoci che alla fine tutto gira intorno alle...

Nino D’Angelo – Gesù Crì (Let It Be) (1989 – inedito)

Lo sapete, siamo esperti di cover straniere rese improbabili da musicisti italiani. Abbiamo parlato di Marco Masini che ha trasformato Nothing Else Matters dei Metallica...

3 COMMENTI

  1. ma non dite cagate sui manowar, che un loro pelo è meglio di voi tutti messi assieme.
    Eric Adams può.
    Cos’è, se voi scoreggiate a ritmo di oh tannembaum non è che tutti devono fare così.
    e parlo a nome di molti
    buon natale (con 2 anni di ritardo sul vostro blog)

  2. Non capite un benemerito cavolo di musica:i Manowar sono uno dei migliori gruppi haevy metal al mondo. Non sono tamarri!!! Eric Adams è in assoluto il migliore cantante metal al mondo, x non parlare del resto della band! Ma cosa dire a una folla di stupidi ignoranti! Andatevi ad ascoltare le hit del momento (qll cretina di Lady Gaga x intenderci)! Fate pena!Solo chi capisce di haevy metal può giudicare il metal, oppure stia zitto!!Hail and Kill!!!

  3. caro anonimo, io sono cresciuto a pane e heavy metal e i Manowar a parte qualche canzone qua e là sono davvero patetici e scarsi, se poi ci mettiamo il fatto che hanno passato la loro carriera ad omaggiare dei pagani e ora ci piazzano questa cover di "silent night" la cosa fa un po' ridere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Cab Calloway – Minnie the Moocher (Disco Version) (1978, 12″)

Tra tutte le celebrità che tentarono di rinnovarsi e di trovare un nuovo pubblico durante la discomania alla fine degli anni '70 sicuramente Cab...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato è quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...

Plus-Tech Squeeze Box – Cartooom! (2004, CD)

Se in Occidente abbiamo i fanatici di anime, manga e "giapponesate" varie che cercano di rifarsi quanto più possibile ai loro stilemi (chiedere ad...