Home Big della Musica Jovanotti - Jovanotti Special (1989 - LP)

Jovanotti – Jovanotti Special (1989 – LP)

-

Jovanotti - Jovanotti Special (1989 - LP)

Jovanotti in due anni ha già raggiunto il culmine della celebrità nazional-popolare con due album di grande successo: tutti canticchiano le sue canzoni, ha numerosi dischi in hit parade, partecipa con successo al Festival di Sanremo e al Festivalbar, ma Zio Paperone, alias Claudio Cecchetto, non ne ha abbastanza e vuole spremere la sua gallina dalle uova d’oro.

Ecco quindi “Jovanotti Special”, raccolta di successi e singoli vari raccattati in fondo al barile: inutili remix (la spompatissima versione de “Il capo della Banda”), singoli sparsi non inclusi in alcun LP come “Walking” del 1987 e “É qui la Festa?” del 1988 assieme ad inutili remix e brani di Gino Latino e Jeronimo (gli pseudonimi usati da Lorenzo Cherubini in veste di DJ), ma la ciliegina sulla torta sono le versioni strumentali “sing song” (cit.) dei successi più famosi in per una sorta di karaoke ante litteram.

A sorpresa il disco non ebbe una grande accoglienza, forse per mancanza di inediti o singoli trascinanti, aprendo la strada ad un progressivo cambiamento che porterà Jovanotti a partecipare a Fantastico ’90 affiancando Pippo Baudo e a distaccarsi lentamente da Claudio Cecchetto (che si consolerà presto con gli 883) intraprendendo una direzione musicale più matura attorniandosi da musicisti di prim’ordine, ma continuando a regalarci qualche perla di orrida fattura come “Salvami”, “Tanto(3)” o “Il Mio Nome è Mai Più” a nome LigaJovaPelù, ma prima di tutto ciò avrà il buon cuore di regalarci “Asso”, ovvero la sigla del telefilm Classe di Ferro e poi un altro concentrato di inutilità come il disco “Giovani Jovanotti”.

Tracklist:
01. Gimme Five (Remix)
02. La mia moto
03. Il capo della banda (Remix)
04. Scappa con me (Remix)
05. Gimme Five
06. Latino [Gino Latino]
07. É qui la festa?
08. Welcome [Gino Latino]
09. Yo [Gino Latino]
10. The Indian [Jeronimo]
11. Walking (Remix)
12. La mia moto (strumentale)
13. Bella storia (strumentale)
14. I Need You (strumentale)
15. Scappa con me (strumentale)
16. Stasera voglio fare una festa (strumentale)
17. Spacchiamoci le orecchie (strumentale)
18. Go Jovanotti Go (strumentale)
19. Gimme Five 2 (strumentale)
20. Vasco (strumentale)
21. Gimme Five 2 (strumentale)

I più letti

Le 20 peggiori canzoni di Sanremo

Il Festival di Sanremo è il regno delle polemiche, dei gossip e dei VIP, ma non dimentichiamoci che alla fine tutto gira intorno alle...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Carmen Russo – Nuda (1985 – 7″)

Il 1985 di Carmen Russo sembra scandito dal ricordo di spiagge esotiche come la tastierina nell’intro del pezzo ci suggerisce; un’atmosfera frizzantina e leggera....

Sanremo 1993: l’ultimo vero inimitabile minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato é quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...

10 COMMENTI

  1. vai affanculo merdaccia di un invidioso schifoso ched col cazzo che tu sarai mai in grado di farlo un sito,una canzone,un pensiero,una scorreggia all’altezza di quella di lorenzo jova.merdaccia!

  2. Io ho una copia del libro “Yo, brothers and sisters” Sottotitolo: “Siamo o no un bel movimento”.
    Perché vuoi sapere chi ne ha una copia? 😀

  3. Mi pregio segnalarLe che la succitata sigla di Classe di ferro era intitolata, per la precisione, “Passo!”.
    Con immutata stima.

  4. purtroppo e visibile a tutti il jovanotti di gimme five e go jovanotti go non ce piu a cambiato completamente genere e ho sentito dire che rinnega addiritura il passato questo e un peccato comunque quando metto su un cd di jovanotti e sicuramente for president oppure jovanotti special il jovanotti di oggi non si puo sentire 🙁

  5. Avevo 14 anni e Jovanotti era il mio cantante preferito, questo Disco non ce l'ho ma tutti gli altri li ho ascoltati fino allo sfinimento. Dall'Ombelico del Mondo (1995) in poi non l'ho più ascoltato…Il primo Jovanotti era un'altra cosa!

  6. Questo disco è stato uno dei primi che ho avuto regalato: mi ha sempre fatto strano pensare che il Jovanotti di fine anni '80 si sarebbe evoluto in quello di "Piove ", "Questa è la mia casa " "Per te", "A te" e l'ultima sfilza di canzoni dell'ultimo album. Invito a fare una recensione su "Sabato", c'è molto da dire sopratutto riguardo al testo ed al ritmo, magari parlando anche degli innumerevoli remix fatti dai più beceri dj del panorama italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero inimitabile minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato é quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...

Plus-Tech Squeeze Box – Cartooom! (2004, CD)

Se in Occidente abbiamo i fanatici di anime, manga e "giapponesate" varie che cercano di rifarsi quanto più possibile ai loro stilemi (chiedere ad...

La crisi tra Stati Uniti e Iran in 10 canzoni

L'inizio del 2020 è stato segnato dall'ennesima crisi politico-diplomatica-economica tra Stati Uniti e Iran, tra nuove preoccupazioni e vecchie tensioni mai sopite. Come sempre,...