Home Cinema e TV Giorgio Chinaglia - (I'm) Football Crazy (1974, 7")

Giorgio Chinaglia – (I’m) Football Crazy (1974, 7″)

Guido e Maurizio De Angelis impacchettano un'irresistibile canzoncina per il bomber della Lazio, compiendo un inaspettato miracolo

-

Giorgio Chinaglia - (I'm) Football Crazy (1974 – 7")Non lasciatevi ingannare dal nome di Giorgio Chinaglia in copertina perché questo (I’m) Football Crazy saprà deliziare il vostro apparato uditivo.

Non ci è dato sapere chi abbia avuto la brillante idea di dare un microfono all’ex bomber della Lazio per intonare il tema tratto dalla colonna sonora del film L’arbitro, simpatica parabola-farsa di ambientazione calcistica interpretata da Lando Buzzanca, ma per qualche ragione la cosa funziona.

Nonostante Giorgio Chinaglia c’entri con la musica come i peperoni con la Nutella, nonostante la sua voce sia espressiva come una secchiata di ghiaia, nonostante la pronuncia inglese da Un tassinaro a New York, questa canzoncina potremmo dire che è un po’ la sorella minore della gloriosa Dune Buggy. La parentela non è affatto casuale visto che i genitori di entrambe sono chiaramente Guido e Maurizio De Angelis (noti anche come gli Oliver Onions), che riescono a compiere il miracolo.

Ammettiamolo: non è caso di tutti i giorni riuscire a far gorgogliare qualcosa di sensato, oltretutto in inglese, a Giorgione Chinaglia che già fa spesso a cazzotti con l’italiano, e per di più riuscire a farlo passare anche per un brano divertente.

Un must non solo per i più accaniti tifosi laziali.

(I’m) Football Crazy

Sunday morn, rain or shine,
Gotta make the game on time,
all week long, ‘got to train,
’cause I’m better than the rest, alright, alright.

Match to start, feeling good,
rival team is raving too,
On the field, think of you,
Trainer says some love tonight, alright alright.

Football crazy yeah,
Yes, I’m just football mad,
make that goal now boy,
kick the ball for me, (don’t wanna miss my chance?),
there she goes, just look,
nice and easy goal.

Yes, I’m the best,
I’m the best in all the world!
I’m the strongest of them all!
I’m football crazy! I’m football crazy! I’m football crazy!

Sunday night, match is through,
Now i got more time for you,
Tuesday dawn, another day,
Well, I make it (to sunday?). Alright, alright.

(wednesday comes, bright and gay?)
I’ll be on the ball today,
On the field, think of you,
Trainer says no love tonight! Alright, alright!

Football crazy yeah,
Yes, I’m just football mad,
make that goal now boy,
kick the ball for me, don’t wanna miss my chance,
there she goes, just look,
nice and easy goal.

Yes, I’m the best,
I’m the best in all the world!
I’m the strongest of them all!
I’m football crazy!

I più letti

Raccolta differenziata: i precetti per riciclare la musica italiana

Siamo prossimi al collasso! Ci stiamo distruggendo con le nostre mani. O forse no, perché gli sbalzi climatici, dai più considerati atipici, sono semplicemente...

Sanremo 1989: l’apoteosi di una catastrofe annunciata

L'edizione del Festival di Sanremo del 1989 rappresenta in modo perfetto lo zenit di tutto quello che il lettore più fedele di Orrore a...

Padre Maurizio – Divertiti di più ma fallo con Gesù (1999, CD)

Di religiosi canterini è piena la discografia italiana, dalle più recenti Suor Cristina e Suor Anna fino alle partecipazioni al Festival di Sanremo con Frate...

Nino D’Angelo – Gesù Crì (Let It Be) (1989 – inedito)

Lo sapete, siamo esperti di cover straniere rese improbabili da musicisti italiani. Abbiamo parlato di Marco Masini che ha trasformato Nothing Else Matters dei Metallica...

Cicciolina (Ilona Staller) – Muscolo Rosso (1988, LP)

Se il primo disco di Ilona Staller, pur piacevole, era comunque in linea con il filone pop-disco anni '70, con il suo secondo ed...

8 COMMENTI

  1. E’ da due giorni che la canticchio: i De Angelis sono dei mostri nel creare melodie irresistibili e Chinaglia era un mostro in campo e in sala d’incisione:-)

    • Non diciamo che ha vissuto a Little Italy ma solo che ha una pronuncia da classico immigrato italiano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Raccolta differenziata: i precetti per riciclare la musica italiana

Siamo prossimi al collasso! Ci stiamo distruggendo con le nostre mani. O forse no, perché gli sbalzi climatici, dai più considerati atipici, sono semplicemente...

Cab Calloway – Minnie the Moocher (Disco Version) (1978, 12″)

Tra tutte le celebrità che tentarono di rinnovarsi e di trovare un nuovo pubblico durante la discomania alla fine degli anni '70 sicuramente Cab...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato è quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...