Home VIP Canterini AA.VV. - Fabio After Dark (1993 - CD)

AA.VV. – Fabio After Dark (1993 – CD)

-

Fabio After DarkChi è Fabio, vi chiederete. Uno dei tanti italiani che hanno trovato fortuna all’estero diventando una star negli Stati Uniti, ma rimanendo pressoché sconosciuto in patria.

Fabio Lanzoni negli anni ’80, appena ventenne, attraversa l’oceano e si trasferisce nella Grande Mela dove grazie al suo fisico super palestrato e il suo look ribelle-tamarro-latin lover spezza il cuore di milioni di lettrici di fotoromanzi fantasy-soft erotico-romantici che spaziavano tra saghe vichinghe e avventure piratesche, tanto che il nostro nel 1989 diventa uomo copertina del videogioco Ironsword: Wizards & Warriors II.

Nel 1992 cerca di fare il grande salto nel mondo del cinema proponendosi come attore per film d’azione, ma quello che riesce a racimolare sono particine in L’Esorcista III e La Morte Ti Fa Bella; i suo massimi successi però saranno alcune comparsate in qualche episodio di Beautiful e soprattutto la serie Acapulco H.E.A.T. per tacere della pubblicità di una margarina spray divenuta famosissima in USA.

Fabio After DarkNel 1993, probabilmente completamente disorientato sulla carriera artistica da intraprendere, incide un album o meglio ci presenta una selezione di brani che accompagnano la sua “ricetta per una serata perfetta”, un po’ come ha fatto anche Rocco Siffredi nella sua compilation.

Fabio però fa molto di meglio e con la sua voce profonda infarcisce la raccolta con preziosi aneddoti di come riesce a conquistare il gentil sesso, declamati su una base d’infima easy listening da sottofondo di sala d’attesa. Tutto questo strabordio kitsch viene poi enfatizzato da una pronuncia inglese degna di Little Italy, ma che fa arrapare le americane: “I waaahndor, weeel she kiss me like dat? Weeel I always be de hero awf her life?”, “Eeees straaange how I feel! Everything seems so unreal. There is no looking back once you get a lawwwve attack. When somebody loves somebody… desssporately!”.

Fabio After Dark

Per chiudere in bellezza Fabio ci saluta, o meglio saluta le sue ascoltatrici, broccolando una “cccccciao bellissssima”, vero e proprio colpo basso al quale nessuna donna può resistere e al quale risponde in maniera istintiva cominciando a sfogliare il “meravigliso” booklet nel quale troneggiano i pettorali depilatissimi del nostro idolo.

L’album è una porcheria immonda e un totale flop, disprezzato anche dal suo autore e oggi merce rara per i collezionisti su eBay, ma di una cosa bisogna dare atto: con questo album Fabio è riscito a creare un perfetto disco da fotoromanzo.

Tracklist:
01. Fabio – About Romance
02. Billy Ocean – Suddenly
03. Fabio – On Inner Beauty
04. The Force MDs – Tender Love
05. Fabio – On Films
06. Dionne Warwick and Kashif – Reservations for Two
07. Fabio – On Tropical Islands
08. Hi-Five – Can’t Wait Another Minute
09. Fabio – When Somebody Loves Somebody
10. Fabio – On Humor
11. The Stylistics – Let’s Put It All Together
12. Fabio – On Surprises
13. The Fabio Backup Band: Maldive Sunset
14. Fabio: On Slow Dancing
15. The Fabio Backup Band – Songbird
16. Barry White – I Like You, You Like Me
17. Fabio – Ciao

I più letti di oggi

9 COMMENTI

  1. Azzo, non sapevo fosse italiano Doc…pensavo italo-americano.

    In ogni caso è un Caniggia iper-palstrato…ahahah

  2. FA PENA COME CANTANTE QUESTO DISCO E SOLO PER BAMBINI COME ATTORE E SIMPATICO DA ANNI A NEW YORK MA SOLAMENTE UN GESSO E BASTA NON LO CONOSCO ,MA NE HO SENTITO PARLARE CHI GLI HA DATO I SOLDI PER INCIDERE STO DISCO CHE E UNA ZOZZA INCREDIBILE E POI LUI FA PENA E BRAVO SOLO PERCHE DEVE ESSERSI SPACCATO LA SCHIENA E FUSO LA MANO PER FAR STO DISCO CHE NON SA DI NULLA NON HA VENDUTO PER LITALIANITA E PER I PEZZI CJE HANNO FATTO CAPIRE A LUI CHE ERA MEGLIO CHE FARE IL CANTANTE NON ERA CHE ERA E MEGLIO LATTORE CIAO

  3. SI E MEGLIO PER LUI CHE RIMANEVA IN ITALIA PERCHE E ANDATO IN AMERICA INVECE E ANDATO VIA PER LAMERICA ERA E MEGLIO CHE RIMANE LA QUA POTEVA PUO STARE MEGLIO MA ORMAI LA E STA PERCHE CERTO LUI NON AMA QUESTO DISCO LO DETESTA NON LO PUO VEDERE UN DISCO TOTALMENTE BRUTTO E NULLO INUTILE E NOTEVOLE CHE SI LAVEREBBE CON LA CACCA E STATO UN FLOP E FORSE E MEGLIO CHE LUI NON RITORNI A FARE DISCHI MA QUESTO E FORSE LA SUMMA DI COME DOVREBBE CONQUISTARE UNA DONNA STO PAZZONECIAO

  4. BATTISTI E ALTRI CI HANNO PROVATO HANNO FATTO FLOP ALTRI NO E HANNO FATTO CARRIERA COME ATTORI E ANCHE BRAD PITT MOLTI INCIDONO MA FANNO SUCCESO RIMANGONO IN AMERICA FABIANA UDENI E ALTRI DOPO VA BENE FABIO COME BATTISTI BATTISTI TENTO MA FALLI PER MOLTO PRIMA PE LA PRONUNCIA DI BATTISTI CHE FECE FLOP E POI ALTRO FABIO HA FALLITO PER IL SENTIMENTALISMO CHE HA MESSO NELLA CANZONE E NEL FATTO CHE HE MESSO DEI PEZZI CHE DOVREBBERO MESSE LALBUM DOVREBBE MESSO LANCIATO DALLA FINESTRA GLI ARTISTI COSA FANNO COME SI FANNO COSA SI DEVONO INVENTARE PER POTER AVERE SUCCESSO FABIO SCUSERA MA CERTO CHE LALBUM AFTER DARK E UNA MONNEZZA CIAO

  5. Partecipò a Zoolander nella parte di se stesso: è la scena dove vince il premio per “migliore attore slash modello”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI