Home Big della Musica David Lee Roth - Sonrisa Salvaje (1986 - CD)

David Lee Roth – Sonrisa Salvaje (1986 – CD)

Il mirabolante disco in spagnolo di David Lee Roth

-

David Lee Roth Sonrisa SalvajeDavid Lee Roth è stato uno dei più esplosivi frontman di sempre, un vero spettacolo nello spettacolo e finita l’esperienza con i fratelli Van Halen ha potuto dare sfogo a tutte le sue inclinazioni più giullaresche dapprima con il fortunatissimo EP “Crazy From The Heat” (contenente il furtunatissimo singolo “California Girs” e pubblicato quando ancora era nei Van Halen) e soprattutto con il suo piccolo capolavoro/bestseller hard rock “Eat ‘Em and Smile” grazie al contributo non indifferente di una band stellare (Steve Vai alla chitarra, Billy Sheehan al basso e Gregg Bissonette ai tamburi).

Per cercare di assicurarsi una maggiore penetrazione nel mercato latino e specialmente messicano David reincise tutte le parti vocali in spagnolo aiutato da un insegnante e cambiando qualche lirica, giudicata al tempo troppo forte per il pubblico ispanico ancora molto conservatore.

Anche se l’ex frontman dei Van Halen ce la mette tutta, il disco suona davvero troppo forzato e spesso sembra di ascoltare una parodia dell’originale per via dell’accento smaccatamente “Gringo Spanish” di Diamond Dave che compromise non solo le vendite (scarsissime) dell’album, ma anche tutti i futuri progetti in lingua spagnola. Se però, non da madrelingua, ascoltiamo l’album, ci appare come puro divertissement e non è poi così disprezzabile.

L’unica differenza, oltre alla lingua, con l’album originale è “En Busca De Pleito/Big Trouble” che non finisce in fade out, ma questo non è certo un motivo sufficente per acquistare il disco che forse potrebbe interessare solo i fans più accaniti del biondissimo singer.


Tracklist:
01. Yankee Rose
02. Timido
03. Soy Facil
04. Noche De Ronda En La Ciudad
05. Loco Del Calor
06. La Calle Del Tabaco
07. Arma De Caza Mayor
08. En Busca De Pleito
09. Cuanto Frenesi
10. Asi Es La Vida

I più letti

Padre Maurizio – Divertiti di più ma fallo con Gesù (1999, CD)

Di religiosi canterini è piena la discografia italiana, dalle più recenti Suor Cristina e Suor Anna fino alle partecipazioni al Festival di Sanremo con Frate...

Le 20 peggiori canzoni di Sanremo

Il Festival di Sanremo è il regno delle polemiche, dei gossip e dei VIP, ma non dimentichiamoci che alla fine tutto gira intorno alle...

Nino D’Angelo – Gesù Crì (Let It Be) (1989 – inedito)

Lo sapete, siamo esperti di cover straniere rese improbabili da musicisti italiani. Abbiamo parlato di Marco Masini che ha trasformato Nothing Else Matters dei Metallica...

Donato Mitola: l’ineffabile cantante di Mai Dire TV

Aggiornamento maggio 2018: Abbiamo avuto conferma da ex colllaboratori di Donato Mitola che purtroppo l'istrionico performer è scomparso qualche anno fa. Siamo ancora alla...

Playlist – Le peggiori canzoni italiane del 2019

Tutto non scorre. Anche il 2019 ci ha presentato puntuali come negli ultimi anni un polpettone di suoni pescati dai soliti plug in di...

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Cab Calloway – Minnie the Moocher (Disco Version) (1978, 12″)

Tra tutte le celebrità che tentarono di rinnovarsi e di trovare un nuovo pubblico durante la discomania alla fine degli anni '70 sicuramente Cab...

Mesopotamia – Vaffanculo (1994, 12”)

Sotto il curioso quanto insensato nome di Mesopotamia si cela uno dei tanti progetti di musica dance italiani spuntati come funghi e durati lo...

Sanremo 1993: l’ultimo vero minestrone festivaliero

E' luogo comune definire il Festival di Sanremo come un minestrone, dove tutto cozza e s'accozza, ma a ben vedere questa essenza si è...

10 imbucati illustri al Festival di Sanremo

L'imbucato è quel favoloso animale sociale che con estrema indifferenza e noncuranza troneggia dove meno te lo aspetti: dalle assemblee di condominio ai consigli...

Plus-Tech Squeeze Box – Cartooom! (2004, CD)

Se in Occidente abbiamo i fanatici di anime, manga e "giapponesate" varie che cercano di rifarsi quanto più possibile ai loro stilemi (chiedere ad...