Home Big della Musica 883 & Fiorello - Come Mai (1993 - CD singolo)

883 & Fiorello – Come Mai (1993 – CD singolo)

-

883 fiorello Come MaiSull’onda del successo clamoroso del secondo album (“Nord Sud Ovest Est”) gli 883 partecipano al primo ed unico tentativo di controfestival di Sanremo di Mediaset, il “famosissimo” Festival Italiano (tra le altre cose condotto da Mike Buongiorno).

Il duo si presenta sul palco in compagnia di Fiorello (altro peso massimo cecchettiano) e insieme propongono una particolarissima versione di “Come mai” nella quale l’allora re del Karaoke canta le varie strofe dando voce a sei cantanti italiani con penosissime imitazioni di Enrico Ruggeri, Claudio Baglioni, Francesco Guccini, Franco Battiato e Vasco Rossi (ovvero le imitazioni che sanno fare tutti) ed ovviamente stravincono.

Tutto questo potrebbe bastare per guadagnarsi un posto d’onore nell’inferno dantesco, ma ecco che la capacità olfattiva di Claudio Cecchetto va oltre e ci regala un fantastico videoclip che ha fatto storia, dove Mauro Repetto ne è l’indiscusso protagonista vestendo i panni del classico sfigato che per una volta riesce a beccare l’astrognocca di turno.

Le note di copertina del singolo riportano: “Fiorello: sei interpreti una voce!”; onestamente noi ne faremmo anche a meno così come i molesti remix dance.

Tracklist:
1. Come Mai (radio version)
2. Come Mai (video version)
3. Come Mai (karaoke version)
4. 883 – 100 bmp megamix
5. 883 – 120 bpm megamix

I più letti di oggi

8 COMMENTI

  1. Finalmente fai qualcosa di giusto vikkhtor!!! Giusto criticare Fiorello, comico da strapazzo, antipatico e finto controcorrente che, se, fatto un programma alla Rai con modesti ascolti, nessuno gli fa una telefonata per ringraziarlo, si arrabbia e promette di non andare più alla rai (intesa come televisione, non come radio..).
    Eppure gli danno un sacco di spazio a ‘sto incapace, mentre veri comici quali “Lillo e Greg”, Max Tortora e Corrado Guzzanti non hanno spazio.
    Purtroppo però non trovo nel tuo sito critiche ad orrendi cantanti, ben peggiori di quelli che erano gli 883, quali Tiziano Ferro o Cesare Cremonini……
    Sono felice poi(….) di essere salito sul podio della Hit Parade 2006, anche perchè sono tra i pochi la cui frase non è piena di volgarità o parolacce. Aspetto una risposta,
    Barbagli

  2. bhe’ i veri e ruspani 883 erano il duo dei primi 2 album e ce ne sarebbe da scrivere… concordo su Tiziano Ferro o Cesare Cremonini, ma non vorrei dare una svolta troppo “orrorifica” al blog preferendo qualcosa di trash-demenziale (volontario o involontario), ma mai dire mai.

  3. Penso che Vikk non abbia ancora(chi lo sa? magari in futuro :)) messo alcuni dischi come, ad esempio, quelli di Tiziano Ferro e Cremonini semplicemente perche’ non sono ancora finiti nel dimenticatoio. C’ho preso?

  4. ciao a tutti volevo segnalarvi che quella in cui parteciparono Fiorello e Pezzali non fù l’unica edizione del Festival italiano ma ce ne fù un altra l’anno seguente vinta dallo sconosciuto saxofonista Sal da Vinci. Al 2° posto si classificò Nek con Angeli nel ghetto.Ciao da Alessandro

  5. Ci vorrebbe una categoria particolare solo per i video degli 883, sono esageratamente brutti. Non se ne salva nessuno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI