Home Big della Musica 883 - Lasciala Stare (1992 - demo)

883 – Lasciala Stare (1992 – demo)

-

883 da giovani“Lasciala Stare” è senza dubbio il segreto nascosto degli 883. Imbarazzante come aver piacchiato un ragazzo disabile alle scuole medie.

Tutti conoscete, volontariamente o involontariamente, i loro successi, ma in pochi ricordano questo brano inedito comparso nella ristampa di “Hanno Ucciso l’Uomo Ragno” del 2000.

Gli 883 degli inizi sono un diamante grezzo, molto più “duri e puri” di tanti rocker alla camomilla che giravano in radio, forti di un linguaggio di strada o meglio da bar, assai distante dalle smancerie canticchiate nelle canzoncine da spiaggia del periodo post-Repetto.

In questo brano semi-sconosciuto (il gruppo metal demenziale de Gli Atroci nel 2004 penserà bene di farne una cover) Max Pezzali si spinge ben oltre la soglia dell’improponibile dando voce ad un incrocio bastardo tra Tony Montana e Arnold Schwarzenegger.

Se musicalmente la canzone appare anonima come un foglio di carta igienica bianco, il testo è la chiave di volta di questo piccolo capolavoro. Qui la coppia Pezzali-Repetto mostra un temperamento da veri uomini latini (anche se di Pavia) che difendono il territorio femminile in maniera piuttosto “fisica”. Max invita un ragazzo a non avvicinarsi alla “sua donna” senza troppi giri di parole, onde evitare di surriscaldare gli animi, anche perché il nostro si bulla di aver vinto l’ambitissimo “premio hooligan” dell’anno:

Lo sai che io nella tasca interna mi porto sempre uno Uzi,
un’arma efficace, semplice e moderna
con una sola raffica ti posso sfigurare,
per farti l’autopsia non sapranno come cominciare.

La parte più divertente è però nel ritornello in cui l’incauto playboy viene simpaticamente apostrofato come “stronzetto” e “coglione” e minacciato di gambizzazione e amputazione degli arti superiori. Ora ci domandiamo come sia potuto accadere che questa furia omicida si sia potuta trasformare in brani tipo “Come Mai”, “Senza Averti Qui” e “Una Canzone d’Amore”. Che sia passata la censura di Claudio Cecchetto?

Lasciala Stare
(Pezzali, Repetto, Guarnerio, Peroni)

Ehi tu ragazzino, magari non ti rendi conto
se ci provi con lei una gran brutta fine stai rischiando
perchè non sai che ho vinto il premio hooligan quest’anno
e prima che tu te ne accorga il tuo sangue si starà spargendo.

Ehi tu ragazzino, lo sai che io nella tasca interna
mi porto sempre uno Uzi,
un’arma efficace, semplice, moderna
con una sola raffica ti posso sfigurare
per farti l’autopsia non sapranno come cominciare.

Lasciala Stare stronzetto,te lo dico per te (eee)
te lo dico da amico sai
perchè di donne ne trovi ma le gambe che perdi
forse non le recupererai!
Lasciala stare coglione, te lo dico perchè (eee)
io so essere umano sai
perchè ragazze ne trovi ma le braccia che perdi
certo non le recupererai!

Ehi tu ragazzino, mi sa che tu non hai capito
perché attacchi ancora, neanche aspetti che io sia uscito
vuoi proprio che ti mostri il lato brutto della vita
una bottiglia molotov e in un attimo è finita.

Ehi tu ragazzino, che corri fuori come un pazzo
perchè la tua auto è stata vittima di un razzo
non dimenticare se ripassi un’altra volta
che di missili terra-terra io ne ho un’infinita scorta!

Lasciala Stare stronzetto,te lo dico per te (eee)
te lo dico da amico sai
perchè di donne ne trovi ma le gambe che perdi
forse non le recupererai!
Lasciala stare coglione, te lo dico perchè (eee)
io so essere umano sai
perchè ragazze ne trovi ma le braccia che perdi
certo non le recupererai!

I più letti di oggi

10 COMMENTI

  1. ciao!!!! parlo cm una mega fan di Max Pezzali….. qst canzone è semplicemente….. stupenda…. xò nn mi toccare cm mai…… è una signora canzone!!!!!!

  2. I primi 883 mi facevano scompisciare dalle risate, e questo pezzo, che non conoscevo, è uno dei più divertenti; peccato che poi Pezzali, scaricato il buon Repetto, si sia ripulito e non ci regali più canzoni così epiche.

  3. quando la ascolto mi fa piangere dalle risate..
    è la canzone più divertente che io abbia mai sentito

  4. Vi dirò di più: il primo pezzo delle strofe è cantato dallo stonatissimo Mauroo Repettneo (ne avete avuto la riprova nel suo disco solista), infatti il motivo principale per cui fu tagliata dall’album non fu tanto il sublime testo, quanto il fatto che la voce del bel Mauro non si salvava proprio per niente!

  5. Hahahahahaha!!! Un’assurdità (involontariamente?) comica del genere merita una “pennellata mazinghesca” come dedica parodistica 🙂 🙂 … Con affetto sincero a Max e Mauro.

    Titolo: SUPER ROBOT 28… 83

    REPETTO! REPETTO! PEEEEZZALI!

    TREMA, IL RAGAZZINO CHE FA IL LUMACONE
    DALLA FORTEZZA DI CECCHETTO ARRIVA
    CON I SUOI UZI ATOMICI: PEZZALI, SBORON!
    PEZZALI, SBORON!

    VOLA, SI TUFFA DAL PAVESE GIÙ IN PICCHIATA
    SCOPRIRAI IL LATO BRUTTO DELLA VITA
    STRONZETTO, LASCIA STARE
    C’È PEZZALI, SBORON!
    PEZZALI (uzi rotanti!) SBORON!
    PEZZALI (doppia statuetta premio hooligan 1989!) SBORON!
    PEZZALI (bottiglia molotov!) SBORON!

    HA LA MENTE DI REPETTO, MA TUTTO IL RESTO FA DA SE
    VINCE IL PREMIO “ULIGANO” FINO DALL’83
    LOTTA, CADE, TI SFIGURA
    L’AUTO INCENDIERÀ
    PEZZALI, SBORON!
    PEZZALI (missili terra-terra!) SBORON!
    PEZZALI (lama tagliagambe!) SBORON!
    PEZZALI (doppio esame autoptico!) SBORON!

    REEEEPETTO!!!
    REEEEPETTO!!! (PEEEEZZALI)
    REEEEPETTO!!! (PEEEEZZALI)
    PEEEEEZZALI!!!

    FORTE! PER SOLO UN DECA SPACCA UNA MONTAGNA
    COL L’UZI CENTRA IN PETTO L’UOMO RAGNO
    NON C’È CHI È FORTE PIÙ DI TE
    PEZZALI, SBORON!
    PEZZALI, SBORON!

    HA LA MENTE DI REPETTO, MA TUTTO IL RESTO FA DA SE
    SE GLI ABBORDI LA RAGAZZA, SAPRAI IL DOLORE CHE COS’È
    MA SA ESSERE ANCHE UMANO, E L’AUTOPSIA TI ESEGUIRÀ
    AGGRATIS, DOTTOR!
    PEZZALI, DOTTOR!

    PEZZALI (tasca interna!) SBORON! (Pezzali!)
    PEZZALI (bombe molotov!) SBORON!
    PEZZALI (accarezzamento colt!) SBORON! (Pezzali!)
    PEZZALI (consiglio da amico!) SBORON!
    PEZZALI (bisturi tagliagambe!) SBORON! (Pezzali!)
    PEZZALI (calcio hooligano!) SBORON!
    PEZZALI (uzi rotanti!) SBORON! (Pezzali)
    PEZZALI (sfiguratore autoptico!) SBORON!
    PEZZALI (grande Real!) SBORON! (Pezzali!)
    PEZZALI (missili terra-terra!) SBORON!
    PEZZALI (cumuli di spade diaboliche!) SBORON! (Pezzali!)
    PEZZALI (doppio Cisco perforante!) SBORON!

  6. A me ha fatto venire in mente il rock alternativo di destra, con quei versi dove si parla di missili terra-terra che sembrano una citazione di Frankie Hi-Nrg Mc (invece è il contrario)…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

SEGUICI SU INSTAGRAM @ORROREA33GIRI