Home » Senti Chi Canta » VIP Canterini » Simone Coccia Colaiuta – Numero Zero (2015 – singolo digitale)

Simone Coccia Colaiuta – Numero Zero (2015 – singolo digitale)

Simone Coccia Colaiuta - Numero ZeroGiù il cappello ragazzi. Qua non c’è proprio nulla da dire: in una canzone condensate tutte le tematiche del rap duro, quello gangsta, fatto di vite difficili, strade a fondo cieco, poche opportunità e gente che sgomita per trovare spazio nel difficile gioco della vita.

In “Numero Zero” non manca proprio nulla: il primo comandamento del rapper di strada è quello di fregarsene di tutto, anche di un destino avverso e di un’infanzia fatta di porte sbarrate e rospi da ingoiare. La testa è sempre alta e timore è una parola inesistente.

Da quando ero adolescente la mia vita è stata dura
Me ne sbatto il cazzo senza avere mai paura

Un vero rapper se ne frega anche del giudizio degli infami, i cosiddetti sucker, coloro i quali hanno come unica ragione di vita quella di criticare gli altri, come vere e proprie iene.

Del giudizio della gente sempre pronta a criticare
qualunque cosa fai sia nel bene sia nel male

Un rapper che si rispetti è come un bulldozer: niente lo può fermare, soprattutto i suckeroni infamoni, per citare J-Ax

La mia vita è andata avanti senza farmi ostacolare
dalla gente invidiosa che non si è saputa realizzare

E come sempre il vero rapper, una volta arrivato al successo, deve fare i conti con gli infami di cui sopra, pronti ad attaccarsi alle sottane del famoso pur avendolo dileggiato fino al giorno prima.

Giudicando la mia storia con Stefania Pezzopane
Stessa gente il giorno prima mi chiedeva da mangiare

Il rapper con tutti i crismi, partito dalla strada e diventato un rich boy from the ghetto non si vergogna di elencare le amicizie influenti che hanno caratterizzato la sua ascesa. Non rinnega la sua essenza ma non si fa problemi a fraternizzare col mondo dei bling bling cui anche lui ha avuto finalmente accesso. Senza peraltro dimenticare l’immancabile spiritualità di fondo.

Dopo la D’Urso, il tapiro e Striscia la Notizia
Tutti quanti mi vedevano con tanto di malizia
Una vita senza limiti, grazie a Dio senza botti.
Non poteva mancare anche il grande Gerry Scotti

Leggi anche:  Amanda Lear - Love Boat (Jack Jones cover) (2001 - singolo)

Altra grande caratteristica del vero rapper: l’edonismo, la celebrazione del proprio io e delle proprie virtù, esibito con citazioni a tutto tondo provenienti dalla sfera dei media:

Sono un ragazzo determinato, intelligente furbo e scaltro
A questa gente qui gli dico Avanti un altro
Gente che vedi sui social network a commentare da leoni
E poi quando ti incontrano son poveri coglioni

La cultura del sacrificio, dell’impegno e della disillusione appartiene in tutto e per tutto al DNA del vero rapper, uno che di calci in culo ne ha presi da mattina a sera e conosce in ogni singola lettera il significato di tale termine:

Solo i sacrifici ti ripagheranno
tutto ciò che hai seminato anno dopo anno
c’è sempre chi si crede
il numero uno
ricorda che nella vita non sarai nessuno
per essere qualcuno te lo dico per intero
nella vita devi essere il numero zero.

Simone Coccia Colaiuta Numero Zero
Simone Coccia Colaiuta e la Senatrice Stefania Pezzopane

E non possono mancare nemmeno i riferimenti alla povertà, alla guerra, alla fame, alla crisi economica, alla disoccupazione: tutti temi che il vero gangsta rapper ha vissuto almeno una volta sulla pelle:

Gente che non ha nulla di più importante a cui pensare
Mentre i bambini nel mondo adesso muoiono di fame
Ci mancava anche il terrorismo internazionale
La situazione così non si può più tollerare
Una guerra contro il mondo che non sa cosa fare
donne e bambini costretti a pagare
con la propria vita un sogno che non si è potuto realizzare
queste cose qui sono da condannare

Molto spesso il rapper cazzuto si erge a garante dei diritti della propria city, dimenticata da politici, ricchi e istituzioni. Solo la musica da strada dà voce al popolo ferito.

Come i responsabili del post terremoto
Che nella mia città si sente ancora il vuoto
Di una giustizia mai arrivata sono stati assolti
intanto la mia città piange 309 morti
Mentre gli sceicchi se la godono alla grande
Tra yacht e grattacieli se ne sbattono le palle
intanto qui in Italia il paese è alla rovina
ci hanno rotto il cazzo la Belen e la Velina.

Solo i sacrifici ti ripagheranno
tutto ciò che hai seminato anno dopo anno
c’è sempre chi si crede
il numero uno
ricorda che nella vita non sarai nessuno
per essere qualcuno te lo dico per intero
nella vita devi essere il numero zero

Tutto molto bello, tutto molto vero. peccato non si tratti di NAS ma solo di Simone Coccia Colaiuta, fidanzato della Senatrice Stefania Pezzopane, altrimenti ci potremmo pure credere…

Letture Consigliate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per accettare clicca su OK o prosegui la navigazione in altra maniera. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi