L'ottavo nanoCome è un po’ tradizione di tutte le trasmissioni televisive di grande successo, anche per l’indimenticato L’Ottavo Nano al termine dello spettacolo è seguito il classico CD che, come quasi puntualmente accade, è passato inosservato.

Il disco ripropone pari-pari i personaggi-tormentoni made in Corrado Guzzanti: ovviamente Vulvia, presentatrice di improbabili documentari sul canale satellitare Rieducational Channel, il poeta Brunello Robertetti e l’indimenticabile imitazione di Antonello Venditti che con la sua “Grande raccordo anulare” è riuscito a far cantare folle da stadio nel vero senso della parola, essendo stato ospitato dallo stesso cantautore romano nel suo disco live “Circo Massimo 2001”.

A mischiare le carte ci pensa la presenza immancabile di Natasha, personaggio ideato da Rosalia Porcaro parodiando la cantante transessuale Valentina (nonostante se ne guardò bene dal dirlo pubblicamente), proponendoci la sua hit “Sesso senza cuore”, e da una carrellata di ospiti “in incognito”: The Gazness (Max Gazzè, che ripropone in chiave ska “Una musica può fare”), Marina Reggae (Marina Rei che presenta una versione ragamuffin di “Un inverno da baciare”), Samuel & Garfunkel (Samuele Bersani con la sua prima hit “Chicco e Spillo”) e Nic Fabi Junior (Niccolò Fabi con “Lasciarsi un giorno a Roma”). Ad allungare ulteriormente il brodo ci pensano gli intermezzi musicali della Ottavo Nano Band e di vari sketch immancabili.

Riversare quel clima di goliardia, satira e intrattenimento su un supporto audio non era cosa facile, ma inaspettatamente la compilation scorre discretamente sino all’ultima traccia, anche se è innegabile che possa interessare esclusivamente ai fan più accaniti del programma o di Corrado Guzzanti, tutti gli altri possono andare semplicemente su YouTube.

Tracklist:
01. Antonello Venditti (Corrado Guzzanti) – Grande Raccordo Anulare
02. Natasha (Rosalia Porcaro) – Sesso Senza Cuore
03. Ottavo Nano Band – Uma
04. Ottavo Nano Band – Ottavo Nano
05. The Gazness (Max Gazzè) – Una Musica Può Fare
06. Ottavo Nano Band – Amu
07. Marina Reggae (Marina Rei) – Un Inverno da Baciare
08. Natasha (Rosalia Porcaro) – Sesso Senza Cuore (Indian version)
09. Antonello Venditti (Corrado Guzzanti) – Grande Raccordo Anulare (Reprise)
10. Snack & Gnola – Signore Ho Fatto i Knödel per Te
11. Samuel & Garfunkel (Samuele Bersani) – Chicco e Spillo
12. Ottavo Nano Band – Ziz
13. Ottavo Nano Band – Mau
14. Nic Fabi Junior (Niccolò Fabi) – Lasciarsi un Giorno a Roma
15. Ottavo Nano Band – Uam
16. Antonello Venditti (Corrado Guzzanti) – Grande Raccordo Anulare (Reprise 2)

6 Commenti

  1. nell’altro post parlavo dei dischi degli Avanzi Sound Machine, il gruppo di cui faceva parte anche Maestro Guzzanti, ma questo forse é ancora più stuzzicante!

  2. Se non erro in studio avevano avuto ospite anche Carmen Consoli che delizio’ il pubblico con una versione carioca di “Confusa e felice” (Confundida y feliz). Peccato non sia finita sul disco.

  3. La canzone della Porcaro era divertentissima, il resto carino. Prodotto decisamente sopra la media rispetto ai soliti CD tratti dalle trasmissioni, uno su tutti l’ignobile “Striscia la compilation”, di ben più ampio successo, che è una roba inascoltabile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here