gaia & luna sanremo 2010 singoloNella vita bisognerebbe avere il coraggio di non arrendersi mai. Una lezione questa che ha imparato molto bene Agostino “Spankox” Carollo, DJ, produttore e soprattutto babbo orgoglione e pronto a tutto delle giovani Gaia e Luna, ex bambine prodigio (si fa per dire), che nel 2007 sbaragliarono per un attimo le classifiche di vendita di musica digitale con la canzone “Come Vasco Rossi”.

Per i fortunati che non lo rammentano, si tratta di un brano arrangiato in maniera assai casereccia dedicato, com’è facile intuire, al cantautore emiliano, intonato dalle stonate vocine delle due sorelle all’epoca di 6 e 9 anni. Fu subito chiaro a tutti che l’intera operazione era stata orchestrata da un genitore marpione, non fosse altro perché risultava assai improbabile che l’idolo di due creaturine fosse il truce Blasco.

Dopo il successo della canzone il padre cercò in ogni maniera di bissare senza però riuscirci, ma piuttosto che adagiarsi nell’assaporare l’amaro calice della sconfitta, trascorso qualche tempo, il buon Ago tentò la carta delle figlie adolescenti, tirando fuori dal berretto da b-boy qualche pezzo tra l’impegnato e l’ammiccante, come le infelici “Se muoio giovane”, “Dance Party” o  “Vaffa” , tutto sempre dal sapore molto casalingo e dalla scarsa risposta di pubblico.

Sempre nel 2010 esce anche “Sanremo” e come si evince facilmente dal titolo, il testo è ispirato al tanto vituperato Festivàl della canzone italiana facendo una carrellata di nomi di cantanti e frasi estrapolate dalle canzoni in gara nel corso delle varie edizioni.

Il risultato di cotanta vulcanica creatività è uno sterile fraseggio senza capo né coda:

Ma La sera di Morgan rimane muta
Noemi lo vuole Per tutta la vita
Per tutte le volte che Valerio ci riprova

C’è Povia che racconta la sua Verità
Baby è già qui con i Sonohra
Italia Amore Mio Ema Pupo e Luca

Toccando sicuramente il picco di liricità quando dice:

Jammo Jammo Jammo Ja Nino ora tocca a te
Jammo Jammo Jammo Ja

Non si capisce bene se la cosa più atroce sia la base da discoteca truzza “made in babbo Carollo” su cui tutto è montato o le voci filtratissime e fastidiose di Gaia & Luna che a ogni nota gridano vendetta.

Una menzione va fatta anche al videoclip del brano, rigorosamente e letteralmente girato in casa con la telecamera di qualche cugino in cui si vedono le due ragazzine che cantano presumibilmente dentro la loro cameretta, con tanto di cartina geografica appesa al muro e poi escono in strada a fare l’autostop tra le vallate del Trentino reggendo in mano un cartello con su scritto Sanremo. In una parola, raggelante.

All’epoca dei fatti, in un’intervista Agostino Carollo diede anche a intendere che nel futuro delle figlie, come in quello di tutti i cantanti italiani che vogliono raggiungere un successo di massa, poteva, perché no, esserci anche la partecipazione al Festival. Così due anni dopo, nel 2012, le Nostre si presentano alle pre-selezioni per la kermesse musicale partecipando a Sanremo Social con il brano “Insieme a te”, che stranamente non passa neppure la prima selezione.

Poco male perché papà Carollo ha infatti insegnato a Gaia & Luna tutti i segreti a lui ben noti della consolle, trasformando le due baby cantanti in giovanissime DJ, nella speranza, anche questa volta, di non morire di fama.

Sanremo

Malika dice Ricomincio da qui
Arisa risponde Ma L’amore No
Enrico cerca La notte delle fate
volando con Irene sulla cometa di Halley

Ma La sera di Morgan rimane muta
Noemi lo vuole Per tutta la vita
Per tutte le volte che Valerio ci riprova
Marco Credimi ancora
Marco Credimi ancora

C’è Povia che racconta la sua Verità
Baby è già qui con i Sonohra
Italia Amore Mio Ema Pupo e Luca
Ma non è una canzone protesta Fabrizio

Jammo Jammo Jammo Ja Nino ora tocca a te
Jammo Jammo Jammo Ja
Meno Male dice Simone
Jammo Jammo Jammo Ja
Mentre il mondo piange con i Nomadi e Irene
Aeroplani di Cutugno che volano nel cielo

Ma La sera di Morgan rimane muta
Noemi lo vuole Per tutta la vita
Per tutte le volte che Valerio ci riprova
Marco Credimi ancora
Marco Credimi ancora

Il sipario si apre già
Luci fiori e musica
Solo una canzone vincerà
Il sipario si apre già
Luci fiori e musica
Tutta la nazione canterà

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.