Home » Senti Chi Canta » Meteore » Eamon – Fuck It (I Don’t Want You Back) / Solo (2003)

Eamon – Fuck It (I Don’t Want You Back) / Solo (2003)

Eamon Fuck It (I Don't Want You Back) / SoloSe dovessimo parlare oggi di Eamon, manzonianamente diremmo “chi era costui?”.

Eppure quando comparve sulle scene nel 2003 con la sua “Fuck It (I Don’t Want You Back)”, il suo fu un esordio col botto: alla sua primissima produzione come artista solista riuscì a guadagnare la cima delle classifiche di numerosi paesi (Italia compresa) e a ottenere dischi d’oro e platino come se piovessero. Ancora più clamoroso se consideriamo che, come da tradizione puritana, molte stazioni radio non potevano neanche pronunciarne il titolo, trasformandolo in “F It” o simili.

Il rapporto tra hip hop, misoginia e imprecazioni varie è cosa risaputa, ma Eamon raggiunge ben altri livelli: in aggiunta al successo del pezzo, il nostro entra pure nel Guinness dei Primati per la categoria “canzone al numero uno in classifica con il maggior numero di parolacce”, un record ad oggi ineguagliato. Basta dare un’occhiata al ritornello: “Fanculo quel che ho detto, non significa più un cazzo. Fanculo i regali, potrei anche buttarli via. Fanculo quei baci, non vogliono dire un cazzo. Vaffanculo puttana, non ti voglio più”. Poesia pura.

Non si capisce se questa scelta sia stata dettata da una strategia di marketing, se fosse una sorta di auto-parodia del genere (come quella puntata di South Park in cui dicono shit per 162 volte) o se Eamon sia così naturalmente sboccato, fatto sta che il singolo parolacciaro funzionò e fece anche da traino all’album “I Don’t Want You Back”, in cui una canzone su tre ha titoli come “Get Off My Dick“.

Ma il vero colpo di genio sta nella (ennesima) trovata commerciale: predisporre a tavolino la risposta della fantomatica ragazza alla quale “Fuck It” era indirizzata. Così nel 2004 esce “F.U.R.B. Fuck You Right Back” ad opera della cantante Pop-R’n’B Frankee, presunta fidanzata di Eamon. Il successo arriva anche se più freddo della hit del suo ex (la canzone arriva prima in classifica solo in Australia e Gran Bretagna) ma questa storia basta per mandare in solluchero i filologi dell’amore e i voyeur di ogni tipo, estasiati dall’idea che questi due disgraziati abbiano portato in piazza così bellamente i cazzi loro (fosse anche solo per una trovata pubblicitaria), anche grazie a un testo che recita senza remore “Well guess what yo, your sex was wack” (“Beh, indovina un po’, il sesso con te era terribile”).

Eamon con un ulteriore colpo di reni pubblicitario (dal chiaro scopo di prolungare il gossip) dichiarerà tuttavia che non conosce la ragazza e che di sicuro non è la sua ex-fidanzata: “Solo per essere chiari una volta per tutte, Io non ho niente a che fare con F.U.R.B. non ho mai incontrato Frankee e di sicuro lei non è la mia fidanzata né ex-fidanzata. L’unico collegamento avuto con lei è stato quando mi è stato chiesto il permesso di usare la mia musica, che fa di me il detentore dei diritti d’autore della sua canzone. Ma non mi aspettavo che succedesse tutto questo, loro si sono divertiti, e mi stanno pagando per i loro quindici minuti di fama. Do a Frankee il benvenuto nel mondo dell’Ho-Wop!”

Eamon - Fuck It (I Don't Want You Back) SoloMa la storia non finisce qui: come già accaduto per colossi del calibro di Backstreet Boys, Blue e Cartoons, il successo della canzone in Italia è così travolgente da spingere la label a far incidere a Eamon una versione in italiano, dal titolo ripulito in “Solo”, con il superfluo testo scritto nientepopodimeno che da J-Ax. Sia ben chiaro, anche la versione olandese dal titolo “Vakkenvuller” cantata da tale Simon non è male, ma poter comprendere un testo così assurdo come quello scritto dall’ex-Articolo 31 è un privilegio raro.

Senza dubbio la relativamente lunga epopea amorosa di Eamon è finita troppo presto, avremmo adorato sentire una ipotetica hit successiva che avrebbe potuto proseguire la vicenda con un titolo come “Dammi le mie royalties, stronza”.

Fuck It (I Don’t Want You Back)

Whoa oh oh
Ooh hooh
No No No

See, I don’t know why I liked you so much
I gave you all, of my trust
I told you, I loved you, now that’s all down the drain
You put me through pain, I wanna let you know how I feel

Fuck what I said it don’t mean shit now
Fuck the presents might as well throw ‘em out
Fuck all those kisses, they didn’t mean jack
Fuck you, you hoe, I don’t want you back

Fuck what I said it don’t mean shit now
Fuck the presents might as well throw ‘em out
Fuck all those kisses they didn’t mean jack
Fuck you, you hoe, I don’t want you back

You thought, you could
Keep this shit from me, yeah
You burnt bitch, I heard the story
You played me, you even gave him head
Now you asking for me back
You just another act, look elsewhere
Cause you done with me

Fuck what I said it don’t mean shit now
Fuck the presents might as well throw em out
Fuck all those kisses they didn’t mean jack
Fuck you, you hoe, I don’t want you back

Fuck what I said it don’t mean shit now
Fuck the presents might as well throw em out
Fuck all those kisses they didn’t mean jack
Fuck you, you hoe, I don’t want you back

Oh oh
Uh huh yeah
Oh oh
Uh huh yeah
Oh oh
Uh huh yeah
Oh oh
Uh huh yeah

You questioned, did I care
You could ask anyone, I even said
You were my great one
Now it’s, over, but I do admit I’m sad.
It hurts real bad, I can’t sweat that, cause I loved a hoe

Fuck what I said it don’t mean shit now
Fuck the presents might as well throw ‘em out
Fuck all those kisses they didn’t mean jack
Fuck you, you hoe, I don’t want you back

Oh oh
Uh huh yeah
Oh oh
Uh huh yeah
Oh oh
Uh huh yeah
Oh oh
Uh huh yeah

F.U.R.B. (F U Right Back)

Oh oh
Oooh
No no no

(You know there is two sides to every story)

See I don’t know why you cryin’ like a bitch
Talkin’ shit like a snitch
Why you write a song ‘bout me
If you really didn’t care
You wouldn’t wanna share
Tellin’ everybody just how you feel

Fuck what I did was your fault somehow
Fuck the presents, I threw all that shit out
Fuck all the cryin’ it didn’t mean jack
Well guess what yo, fuck you right back

Fuck what I did was your fault somehow
Fuck the presents, I threw all that shit out
Fuck all the cryin’ it didn’t mean jack
Well guess what yo, fuck you right back

You thought you could really make me moan
I had better sex all alone (ha ha ha ha)
I had to turn to your friend
Now you want me to come back
You must be smokin’ crack
Im goin’ else where and thats a fact

Fuck all those nights I moaned real loud
Fuck it, I faked it, aren’t you proud
Fuck all those nights you thought you broke my back
Well guess what yo, your sex was wack

Fuck all those nights I moaned real loud
Fuck it, I faked it, aren’t you proud
Fuck all those nights you thought you broke my back
Well guess what yo, your sex was wack

Whoa whoa
Uh uh yea

Whoa whoa
Uh uh yea

Whoa whoa
Uh uh yea

Whoa whoa
Uh uh yea

You questioned did I care
Maybe I would have if you woulda gone down there
Now it’s over
But I do admit i’m glad I didn’t catch your crabs
I can’t sweat that cause I got to go

Fuck what I did was your fault somehow
Fuck the presents, I threw all that shit out
Fuck all the cryin’ it didn’t mean jack
Well guess what yo, fuck you right back.

oh oh
uh uh yea
oh oh
uh uh yea
oh oh
uh uh yea
oh oh
uh uh yea

You made me do this

Solo

Oooo uu
No no no

Ho detto io mai
Sarei stato qui
Solo a rimpiangerti così
Il fuoco le feste
Poi una notte persa sempre una diversa
Nessuna storia solo io

solo con te le stelle e il mare
solo il tuo viso riuscivo a guardare
solo una estate tu sei stata mia
solo è finita e ti porta via

solo con te le stelle e il mare
solo il tuo viso riuscivo a guardare
solo una estate tu sei stata mia
solo è finita e ti porta via

io so che l’inverno
la fotografia
scolorirà la metterai via
lontani un mare tra di noi
all’amica chissà se racconterai di me
so solo che lei non capirà

solo con te le stelle e il mare
solo il tuo viso riuscivo a guardare
solo una estate tu sei stata mia
solo è finita e ti porta via

solo con te le stelle e il mare
solo il tuo viso riuscivo a guardare
solo una estate tu sei stata mia
solo è finita e ti porta via

oo oo oo yeah
oo oo oo yeah
oo oo oo yeah
oo oo oo yeah

non sono illuso
non ti chiamerò
mi brucia un pò ma non piangerò
promesse messaggi
solo che non basterà
un anno passerà
cambia il mondo alla nostra età

solo con te le stelle e il mare
solo il tuo viso riuscivo a guardare
solo una estate tu sei stata mia
solo è finita e ti porta via

oo oo oo yeah (le stelle e il mare)
oo oo oo yeah (riuscivo a guardare)
oo oo oo yeah (tu sei stata mia)
oo oo oo yeah (ti porta via)

oo oo oo yeah (le stelle e il mare)
oo oo oo yeah (riuscivo a guardare)
oo oo oo yeah (tu sei stata mia)
oo oo oo yeah (ti porta via)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per accettare clicca su OK o prosegui la navigazione in altra maniera. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi