Home » Senti Chi Canta » Illustri Sconosciuti » Domenico Mattia – Tulílemble (1981 – 7″)

Domenico Mattia – Tulílemble (1981 – 7″)

Domenico Mattia TulilembleVoliamo nel 1981 per parlare dell’unico vero idolo di quell’edizione di Sanremo: tal Domenico Mattia. Escluso dalla finale e successivamente dimenticato da tutti.

Strano, con un pezzo accattivante (a cominciare dal titolo) come “Tulílemble” mi sarei immaginata una grandinata di dischi d’oro.

Vent’anni prima dei “Turuturu” di Giada e Francesco e dei “www.mipiacitu” dei Gazosa, Mattia crea un linguaggio tutto suo per riuscire a dichiararsi all’amata e non cadere nel ridicolo: “Tulílemble blu tulílemble blu tu li lè è soltanto un modo per dirti muoio per te”. Provatelo con le vostre fidanzate. Se non chiamano immediatamente la neuro il successo è assicurato!

Leggi anche:  Marco Bocchino - Balanga Italiana (2004)
L’indiavolato arrangiamento, la volontaria storpiatura delle parole (immaginate Mal dei Primitives che imita Piero Pelù…) e le movenze contagiose alla Magic Voice rendevano il tutto ancor più meravigliosamente insensato.

Non ho il cavallo bianco
né il mantello di velluto però
se mi darai l’anello ciò che voglio
prima o dopo l’avrò.
Che cos’altro si può dire?
Dai usciamo di qua.
A quest’ora della notte che si fa?

Tulílemble blu tulílemble blu tu li lè
è qualcosa che di sicuro piace anche a te.
Tulílemble blu tulílemble blu tu li là
e la nostra storia d’amore comincerà
e più bella sarà.

Non credere che io sia matto
voglio solo dirti che
non è mai stato facile per una donna
stare con me.
Se però ci vuoi provare
il mio regno ti do
e non chiedermi le cose che non ho.

Tulílemble blu tulílemble blu tu li lè
è qualcosa che di sicuro piace anche a te.
Tulílemble blu tulílemble blu tu li là
e la nostra storia d’amore comincerà.
Tulílemble blu tulílemble blu tu li lè
è soltanto un modo per dirti muoio per te.
Tulílemble blu tulílemble blu tu li là
e la nostra storia d’amore comincerà.

Dopo la fugace apparizione all’Ariston, Domenico torna alla sua attività principale, quella dell’agente immobiliare, per poi tornare fugacemente alla musica nel 1987 con il singolo “Apriluscion” e scomparire prematuramente a soli 50 anni nel 2008.

Barbara Ghiotti

Letture Consigliate

Un Commento

Lascia un Commento

Rankie WordPress Plugin

Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per accettare clicca su OK o prosegui la navigazione in altra maniera. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi