Home » Chi Siamo

Chi Siamo

1. Cos’è Orrore a 33 Giri?
Orrore a 33 Giri è una webzine indipendente dove è possibile (rin)tracciare un percorso musicale “altro” dell’industria discografica nei suoi più larghi estremi sovente ignorati dai più, seppure spesso rivelino zone inesplorate della musica e nicchie degne di nota: accanto alla discografia ufficiale, decentrati dal resto, mai in asse.

Da improbabili incursioni nella musica di personaggi armati soltanto di immagini improbabili e follia, alle colonne sonore delle serie TV, fino a vere e proprie rarità musicali da (ri)scoprire, Orrore a 33 Giri è la celebrazione di quel sottobosco in grado di sfornare, accanto al peggio della musica mai trasposto su pentagramma, interessanti ed arditi esperimenti capaci a volte di forzare i limiti del mercato discografico ufficiale, altre volte rimasti semplicemente confinati nei sobborghi musicali e rivalutati molti anni più tardi come “antesignani di”.

Appassionato, divertente e provocativo, Orrore a 33 Giri è l’alternativa al mondano e al mediocre. Con la sua redazione tra Dublino, Milano e il resto d’Italia vuole portare ai lettori i sapori di musiche italiane e internazionali marginalizzate dalla massa solo perché strane, diverse o semplicemente brutte.
Orrore a 33 Giri è l’unico lido felice del web dove si parla di musica diversamente bella in maniera diversamente seria.

2. Da quanti anni è on line Orrore a 33 Giri?
Orrore a 33 Giri nasce nel febbraio 2006, ideato, partorito e gestito da Vittorio Papa, inizialmente come semplice blog personale per recensire sistematicamente “spazzatura musicale”, vera o presunta. Dal 2008, trovando limitante l’etichetta di “musica trash” ha cominciato ad ampliare gli interessi a tutti gli angoli nascosti del mondo discografico. Grazie ai riscontri ottenuti, alla qualità e soprattutto peculiarità degli articoli ha suscitato crescente interesse facendo sì che venisse ampliata la gamma di contenuti e dei servizi offerti agli utenti.

3. Chi c’è dietro Orrore a 33 Giri?
La webzine è gestita da una Redazione ristretta e dedicata cui si aggiungono collaboratori occasionali.

4. Qual’è la linea editoriale di Orrore a 33 Giri?
Orrore a 33 Giri si prefigge di suggerire percorsi alternativi all’ascoltatore, fornendo spunti, riscoprendo dischi e personaggi del passato, ma senza perdere di vista l’attualità e sempre usando una sana dose di (auto)ironia mista a preparazione e conoscenza della materia.
Essendo una webzine completamente indipendente Orrore a 33 Giri non subsice pressioni da case discografiche, pubblicitari o addetti stampa che possano comprometterne il contenuto. La Redazione ha piena libertà di decidere su tutto quello che viene pubblicato senza avere paura di prendere posizioni scomode o impopolari.

In definitiva, Orrore a 33 Giri adotta una linea editoriale tanto semplice quanto efficace: diffondere artisti e notizie musicali poco noti al grande pubblico, fornendo informazioni puntuali e dettagliate, ma con uno stile espositivo personale ed appassionato.

5. Dove posso leggere Orrore a 33 Giri?
Orrore a 33 Giri è una webzine disponibile esclusivamente in formato elettronico all’indirizzo www.orrorea33giri.com, contenuti aggiuntivi sono disponibili sulle nostre pagine social:

E’ anche possibile iscriversi alla nostra mailinglist per ricevere tutti i nuovi articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica.

6. Cos’altro fa Orrore a 33 Giri?
Oltre alla sua attività di pubblicazioni online Orrore a 33 Giri nel corso degli anni ha collaborato a diverse trasmissioni radiofoniche (Radio2, Radio Popolare, Streamradio.it), ha partecipato ad eventi (Italo Disco Summit 2009, Umbria Trash 2010 – Il festival ecosostenibile, Milano Megamix 90s party) e collaborato con altri webzine musicali (Rockit, Noisey – Vice Italia, Rolling Stone Italia).

7. Come posso inviare materiale per essere recensito?
Tutto il materiale o le richieste di recensione di prodotti discografici può essere inviato alla Redazione via email attraverso la pagina dei contatti. Non possiamo assicurare una recensione o un riscontro al materiale trasmessoci volontariamente, ma vi garantiamo che tutto quello che ci viene inviato verrà ascoltato e che cercheremo di rispondere il prima possibile.

8. Come posso collaborare con Orrore a 33 Giri?
Se sei interessato/a a scrivere per Orrore a 33 Giri ti invitiamo a leggere la sezione apposita dove sono presenti tutti i dettagli. Se hai altre proposte di collaborazione (grafica, sviluppo, social media, eventi, idee ecc.) ti invitiamo a scriverci una email attraverso la pagina dei contatti.

9. Come posso inserire pubblicità su Orrore a 33 Giri?
Per tutte le informazioni ti invitiamo a scriverci una email attraverso la pagina dei contatti.

10. Posso condividere/utilizzare i contenuti di Orroe a 33 Giri?
Tutti i contenuti pubblicati da orrorea33giri.com, ad eccezione delle immagini, sono sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 4.0.

Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per accettare clicca su OK o prosegui la navigazione in altra maniera. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi