11 dicembre 2007

AA.VV. - Mr. Hankey's Christmas Classics (1997)

AA.VV. - Mr. Hankey's Christmas ClassicsPer tutti i fans di South Park questo è un "must have" album che già dal titolo riprende l'episodio omonimo (il nr. 46) della serie animata; nel disco, inoltre, sono comprese non solo tutte le canzonidi quell'episodio, ma anche altre apparse in altre puntate.
Anche se la storia ruota attorno a Mr. Hankey tutti i personaggi principali prestano la loro voce 8il più delle volte sgraziata) al più irriverente disco di Natale fin qui prodotto (una compilation natalizia con il bollino "Parental Advisory: Explicit Content" è il massimo!).
La raccolta contiene vere e proprie perle a partire dal singolo "Mr. Hankey The Christmas Poo" e a sueguire "Merry Fucking Christmas", la delicatissima "Dead, Dead, Dead" (tutto quello di cui non si dovrebbe parlare a Natale!), "The Lonely Jew On Christmas", la surreale "Christmas Time In Hell" e "Have Yourself A Merry Little Christmas", ma anche un paio di mezze cagate (vabbhè dai passatemi questa battuta) come "Carol of the Bells", "What The Hell Child Is This?" e dei passaggi che possono essere apprezzati solo dai fan della serie, che però non inficiano la qualità generale dell'album che garantisce divertimento assicurato, ovviamente (ed ancora una volta) a patto di capire bene l'inglese.
PS la copertina è stupenda!

Tracklist:
01. Mr. Hankey The Christmas Poo (Early 50's Recording)
02. Merry Fucking Christmas
03. O Holy Night
04. Dead, Dead, Dead
05. Carol of the Bells
06. The Lonely Jew On Christmas
07. I Saw Three Ships
08. It Happenned In Sun Valley
09. O Tannenbaum
10. Christmas Time In Hell
11. What The Hell Child Is This?
12. Santa Claus is On His Way
13. Swiss Colony Beef Log
14. Hark the Herald Angels Sing
15. Dreidel, Dreidel, Dreidel
16. The Most Offensive Song Ever
17. We Three Kings
18. Have Yourself A Merry Little Christmas

0/Blogger
/Facebook

0 commenti:

Posta un commento

I commenti su Orrore a 33 Giri sono assolutamente liberi, perchè crediamo sia giusto lasciare piena libertà di opinione ai lettori anche se completamente diversa dalla nostra; ci riserviamo però il diritto di eliminare il tutto senza alcuno scrupolo qualora:
- venga superato il limite dell'indecenza
- dovessero essere inseriti link a siti per pubblicità o simili
- vengano insultati terzi o altri lettori
Per tutti i dettagli sulla policy del sito vi rimandiamo al disclaimer.

Gli off topic vanno bene, ogni tanto, ma non abusiamone. Se volete contattarci vi preghiamo di fare riferimento alla pagina apposita per i contatti.
Ovviamente è cosa gradita firmare i vostri commenti visto che noi lo facciamo con tutti gli articoli che pubblichiamo.

Se vuoi seguire la conversazione iscriviti al feed dei commenti.