16 febbraio 2007

Franco Califano – Avventura con un Travestito (1979)

Franco Califano – Ti PerdoMolti conoscono il Maestro (aka Franco Califano) per la sua canzone piu' famosa, ovvero la splendida "Tutto il Resto é Noia" o per aver scritto "La Musica é Finita", ma il sottoscritto il vero, il migliore e piu' spontaneo Califfo é quello dei monologhi accompagnati solo da un leggero pianoforte in sottofondo.
Se la formula potrebbe sembrare ripetitiva, bhé mi spiace deludervi perché Califano é un personaggio unico che ha coniato un proprio linguaggio a partire dal classico romano/romanesco, usato ed abustato da molti comici o presunti tali, creando pagine memorabili di grande musica e di intensa liricità!

"Avventura con un Travestito" é il suo capolavoro, dove il Califfo mostra di avere anche un forte senso dell'umorismo, mostrandosi fallibile non riconoscendo subito un uomo sotto le mentite spoglie di abiti femminili.
Non voglio dilungarmi troppo perché il testo della canzone é estremamente chiaro ed esplicativo. Un must!

Franco Califano - Franco Califano: I grande successi originali - Avventura con un travestito

Avventura con un Travestito

In faccia era più liscio della cera ...
che barba s' era fatto quella sera ...
Aoh, era 'na bomba ... e infatti me so detto:
"nun so più io si nun la porto a letto"

Tutto sembrava! forchè 'n travestito!
perciò come 'no stronzo so 'mboccato...
credenno pure a tutte quelle scuse
quanno me disse "Caro No! C'ho le mie cose!"

Pè conquistarla io la rispettavo
"aspetto che guarisca", me dicevo
"..a questa si' che jela do 'na botta"
"questa nun è la solita mignotta"

E m' atteggiavo a gran conquistatore!
"Questa la porterei pure all' altare!"
cosi' ... partii co' 'n pò de tenerezze
mai fatte 'n vita mia tante carezze...

co' 'n bacio 'n bocca j'ho mozzato er fiato,
solo ar ricordo .... quanto ho vomitato...
pensai "chissà se rivedo ancora...
nun farei mejo a fammela stasera?"

"E si" - me dissi, e intanto m' eccitai...
"mejo indisposta mo, che sana mai"
... e ormai spasimavo dalla voja
me feci strappà pure la vestaja
nun ce vedevo, tanto ero partito
verso un traguardo fatto de peccato...

Ma quano je 'nfilai la mano sotto,
cò la violenza che c'ha solo 'n matto,
restai de ghiaccio:
'n mezzo a quelle cosce
la mano mia acchiappò dù cose mosce

Mai viste cosi' grosse 'n vita mia
... dù palle come li mortacci sua...
sopra la mano mia paralizzata
pè quella 'nfame meta conquistata

Se tanto me dà tanto, pensai ar resto
e ritirai la mano presto presto
"amo scherzato" - dissi - "via quer pacco!"
"se no je dò dù carci e te lo stacco!"

me ritrovai sdraiato sul tappeto
tutto abbracciato ancora a quer cornuto
oltre alla rabbia d' esserme eccitato ...
ci avevo l' occhi der rincojonito...

Bella figura feci con me stesso...
roba da'nna' in esilio drentro ar cesso..
Se rivesti' de corsa la signora!
guadannome cò l'occhi de paura!
...e scappò via...

Me vergognai parecchio!
..E cominciai a fà li conti cò lo specchio
puntai lo sguardo e m' accusai "A Vincenzo!"
"nun sei 'n conquistatore... sei 'no stronzo!"

Speriamo che 'sta cosa nun se sappia
tu e er travestito: pensa un pò che coppia !
Te venne 'n mente pure er matrimonio!
Sai che piattini ?! "palle ar pinzimonio"!!!

le donne l' hai 'nventate te? A sonato!!
er primo travestito... t'ha fregato...
la donna tu, guardanno je 'n molare
sapevi se ci aveva 'n bel sedere ?!
ancora a 'ste stronzate sei legato?
scenni dar parco er pubblico è già uscito...
...nun c'è rimasto manco 'n travestito...

..Te dise "Caro no, ci ho le mie cose"
e tu pensavi ar ciclo d' ogni mese...
invece le sue cose erano quelle
che volgarmente noi chiamiamo palle!

Tu vedi er sole e trovi la tempesta
a vorte è lunedi e te sembra festa
la vita è un dubbio tutto da scoprire
quelli sò maschi oppure sò signore?

Chi vò la verità deve toccare.
... prego signori, venghino a toccare
... prego signori, venghino a toccare
...prego signori...
...venghino a toccare...

10/Blogger
/Facebook

10 commenti:

Bellissimo questo blog! :D
Possiamo fare un gemellaggio?? Ti linko subito da noi e grazie della visita! ;)


PippoMike

Sono capitata su questo blog per caso, seguivo la notizia dell'uscita del film sui Milli Vanilli o_O! e cercando informazioni sul gruppo -(aaahhhh che ricordi!)- mi sono ritrovata sul tuo spazio. Complimenti, è molto interessante. Il mio blog non è pubblico, ma aggiungerò il sito volentieri a "preferiti", in modo da venire a dare un'occhiata qualche volta. Ciao

Mitici mitici.

Passerò di qui molto spesso.

Sandy Marton !!!

Un film sui Milli Vanilli??

Non vedo l'ora... :-)

x PippoMike: ti ho aggiunto anch'io tra i "friends" ;)

x Ginger: lasciami il link del tuo blog

x tutti: grazie dei compilmenti

...arrivera' anche Sandy Marton don't worry!

Ho l'mp3 nella mia collezione "alternativa" ed è un vero must!!

Ciao
Stefano

beh, dai è ispirata a LOLA dei Kinks!!

queioopmaq e bata lui non un spersonaggio di spicco e stato in calera ha fatto delle canzone brutte alc une non buone si possono sentire altre come questa no lui e brutto ha fatto alcune canzoni a sanremo ha lultima nel 2oo5 quando ha cantato un pezzo lui disse una battuta su baudoi mi pare e ha chiesto scusa c,e lorenzo crespi che e scemo e fa cose primna lascia gente di mae e ba e coglione califano e peppino di capri sono stati eliminati a samremo anche i baraonna pure fanno solo musica e non sono stati amati sono apprezzati e amati in altri nel 93 e nel 2oo5 cali e so
comunque oaollui attualmente e notevolemente fa o lui sta facendo dischi e non si vede non apprezzo la sua imitazione di max tortora che ha sempre amato ma questa imitazione ha dato riferimenti alla droga gestacci e lui ha voluto scuse e per questo ha diffidato tortora dalimitarlo continuare lui ha smesso di farlo poiche facendo cosi ha anche fatto riferimenti alla droga che ha procurato a califano anni di carcere nel 70 e nel 83 insieme a tortora enzo e walter chiari che poi pero a causa di questo sono rimasti bravi ma la loro popolarita era messa in evidenza da fatti e non vennero piu visti dal pubblico come e accade a molti sabani e corona oggi vanno in calera poi dopo vengono chiusi co ache dki eialdidoso dischi oggi molti tentare di ritroaico akl id la popolarita che avevano avuto e che avevano messo pero la ritrovano anchi loriaisosisoi qu qu io dico che ognuno la trova pero avendo un pubblico bello ni si da carriera e amo e fatto ai cantanti anche se uno torna a condurre un programma trova la carriera chiusa e imtronizzata da questi fatti che portano alla morte califano malgrado tutti non lhafatto e fa dischi questo pezzo e demente e lui come canta fa pena solo che fa sempre brani che lu non canta bene minuetto cantata in un trasmissione di funari non la cantava bene perche mia martini la faceva non fatta del di era oisosososidoiddididiidoce ndkidiidiid dilatri cantanti percio lui come autore e grande il fatto che adesso faccia anche lattore ha fatto qualche film quti sdid in tv due strani papa i dischi non sono granche questo disco segno la sua carriera dopo tutto il resto e noia poi la cache aveva corrado che fece domenica in dopo lacheoieiodi oaooosoososoosososoosoopsosopsosoososopsoosoosle qiu diodidido sisisemnpre e fata di csoe notevoli che notevolizzano tengono laudience e il successo del programma notevole e abbastanza nbello purtroppo lui lascio lui mise in quel programma una canzone lui diceva certe frasi che erano vo ch in tv il pezzo fece scalpore lui oggi un personaggio pubblico ma fa pena ciao

A me piacciono molto anche "Piercarlino" e "Cesira" (in quest'ultima il protagonista ha sposato una racchia perché la credeva ricca; scoperto l'inganno, si riduce sul lastrico per pagarle una serie di interventi di chirurgia estetica per trasformarla in una bomba sexy. Correva l'anno 1978... il Califfo precorreva i tempi:-)

Posta un commento

I commenti su Orrore a 33 Giri sono assolutamente liberi, perchè crediamo sia giusto lasciare piena libertà di opinione ai lettori anche se completamente diversa dalla nostra; ci riserviamo però il diritto di eliminare il tutto senza alcuno scrupolo qualora:
- venga superato il limite dell'indecenza
- dovessero essere inseriti link a siti per pubblicità o simili
- vengano insultati terzi o altri lettori
Per tutti i dettagli sulla policy del sito vi rimandiamo al disclaimer.

Gli off topic vanno bene, ogni tanto, ma non abusiamone. Se volete contattarci vi preghiamo di fare riferimento alla pagina apposita per i contatti.
Ovviamente è cosa gradita firmare i vostri commenti visto che noi lo facciamo con tutti gli articoli che pubblichiamo.

Se vuoi seguire la conversazione iscriviti al feed dei commenti.