Sabrina (Salerno) - Sabrina (1987 - LP)

Sabrina Salerno - Sabrina 1987
Non nascondiamo una certa eccitazione nel parlare di Sabrinona Salerno. Anzitutto perché è un'indiscussa icona anni '80 d'italica provenienza, ma anche perché oggi come allora rimane una bella sventolona che non disdegna di mettere in mostra kili di carne nuda, il che (permettecelo) non guasta.

Se tutti conoscono la celeberrima "Boys" non così noto è il suo primo album intitolato con indicibile sforzo creativo semplicemente "Sabrina".

 Lanciata in TV nel 1985 con la trasmissione Premiatissima condotta da Johnny Dorelli, venne presa sotto l'ala protettrice del solito Claudio Cecchetto che vide nelle sue straripanti doti fisiche un grosso petenziale artistico, soprattutto dietro il microfono, Detto-fatto e nello stesso anno pubblicò il singolo "Sexy Girl" che fu ben accolto in Italia e Germania. Da qui a un album vero e proprio il passo fu breve, ma non brevissimo.

Solo due anni dopo arrivò il secondo singolo che le portò soldi, fama e copertine su tutti i giornaletti più o meno pruriginosi di mezzo mondo. Stiamo parlando ovviamente di "Boys (Summertime Love)", che nonstante il successo esplosivo, sulla carta rimane un perfetto esempio di becere sonorità italo disco: cassa grossa e grassa in roccioso 4/4, voce sfiatata e tenuta magicamente insieme da un riternello appiccicoso e incalzante.


Il brano aveva un buon appeal per radio e discoteche dell'epoca, ma la sua popolarità planetaria (Italia, Germani, Spagna, Inghilterra, Sudamerica, Giappone e Australia) fu in larghissima parte dovuta al famigerato videoclip promozionale, dove la nostra si gettava allegramente in pischina mettendo in bella mostra culo e tette con capezzoli a vista, tanto che in alcuni paesi fu censurato perché ritenuto troppo spinto.


L'album che seguì a ruota però fu assai meno eccitante da ascoltare. Snocciolando la scaletta ci imbattiamo nei tre singoli "Boys", "Hot Girl" e "Sexy Girl", nella piacevole "Get Ready (Holiday Rock)", nel patetico filler ("Kiss Me") e in ben quattro "cover assassine" di rara bruttezza. Se "Lady Marmolade" e la versione sintetizzata di "My Sharona" sono solo irritanti, il limite della decenza lo si supera ampiamente con "Do Ya Think I'm Sexy?" e soprattutto "Kiss" : arrangiamenti dozzinalissimi, suoni di plastica e voce irritante ci fammo chiedere se quello che stiamo ascoltando sia vero o se si tratta di uno scherzo di cattivo gusto.

Più che una raccolta di inediti la sensazione è quella di una raccolta di singoli e relativi lati b chiaramente incisi con il solo scopo di arrivare ad un minutaggio che giustificasse l'acquisto di un intero LP.

Tracklist:
01. Boys (Summertime Love)
02. Hot Girl
03. Get Ready (Holiday Rock)
04. Kiss (Prince cover)
05. Sexy Girl
06. Kiss Me
07. Lady Marmolade (Labelle cover)
08. My Sharona (The Knack cover)
09. Do Ya Think I'm Sexy? (Rod Stewart cover)
CONDIVIDI
    Commenti
    Commenti via Facebook

13 commenti:

  1. scusate ma questa volta non sono daccordo!!!sabrina salerno che voi criticate ha venduto 18 milioni di dischi nel mondo (e scusate se e' poco)e a prescindere da tutto e' 1 delle poche cantanti italiane ad aver spopolato veramente oltre oceano!!!non sara' maria callas ma in circa 8 anni non ha fatto che sfornare successi...quindi prima di sparare sulla croce rossa e prima di essere cosi banali e scontati e di giudicare una solo perche' era una bella tipa informatevi..scusate ma non se ne puo' piu' di questi giudizi e pregiudizi!!! perche' qualcuno non si guarda intorno e si rende conto delle donne dello spettacolo che circolano oggi???cosa sanno fare??almeno sabrina ha creato dei dischi ed e' sempre stata 1 cantante!!e' stato 1 personaggio e in posti come germania spagna francia e inghilterra e' ed e' stata famosissima!!in spagna le dedicarono delle gomme da masticare e delle bambole e si parlava in tutti i giornali del fenomeno "sabrynite"....e' stata 1 mito e basta!!da qui non se ne esce!

    RispondiElimina
  2. la discografia di sabrina::::::::::::

    1986 sexy girl (produced cecchetto-bonsanto)

    1987 boys (produced cecchetto-bonsanto)

    1987 hot girl (produced cecchetto-bonsanto)

    1987 album "sabrina"

    1988 all of me (produced stock aitken waterman)

    1988 my chico (prod.moratto)

    1988 like a yo yo (prod. giorgio moroder)

    1988 pirate of love (prod.giorgio moroder-c.la bionda)

    1988 album "super sabrina"

    1988 Something Special (collection)

    1989 gringo (moratto)

    1990 yeah yeah

    1990 love is like magic (prod.giorgio moroder)

    1990 album "over the pop"

    1991 siamo donne

    1991 shadows of the night (prod giorgio moroder)

    1991 cover model

    1994 rockawillie

    1994 angel boy

    1995 album maschio dove sei (unico album in italiano)

    1999 i love you

    1999 album a flower's broken

    2005 i feel love (disco promo)

    RispondiElimina
  3. caro anonimo, prima di tutto ti ringrazio immensamente per aver postato la discografia completa di Sabrina, ovviamente io non concordo con il tuo giudizio semplicemente perchè nel mio blog parlo di un certo tipo di musica e sicuramente i sottoprodotti del sig. Cecchetto vi rientrano (ho già parlato di Nikki e presto parlerò di Jovanotti); il successo commerciale della bella Sabrina Salerno non intacca minimamente il fatto che musicalmente la sua proposta è sempre stata scadente e fondata sulle sue curve provocanti.
    Io ci andrei piano nel definire una cantate Sabrina Salerno, altrimenti so sarebbe anche Ambra e non mi sembra il caso direi!
    Non mi voglio dilungare molto, ma penso sia indiscutibile che Sabrina abbia una voce penosa e che l'album in questione è pressochè inascoltabile rimanendo un capolavoro di marketing.

    RispondiElimina
  4. se ascoltate l ultimo disco "i feel love" (radio version) che per ora e' solo 1 promo potrete constatare che la voce e' migliorata parecchio!! e comunque a prescindere da tutto sabrina e' stata un fenomeno in quegli anni voce o non voce!!!

    RispondiElimina
  5. che sia stata un fenomeno anni '80 nessuno lo mette in dubbio ci mancherebbe!!!!!

    RispondiElimina
  6. sabrina salerno fu, é e sará sempre un mito musicale in tutta europa, chi non lo creda semplicemente é testardo...sorry

    Sabrina Salerno ha fatto un bello musical EMOZIONI e ad dimostrato che ha una bella e forte voce, per favore non dite tante bugie!!! cercate nel google e dopo parli!!

    I FEEL LOVE é un bellissimo pezzo,

    dalla spagna

    alexis

    RispondiElimina
  7. Grazie Alexis per il tuo commento... sei il primo utente "straniero" a postare qui!

    RispondiElimina
  8. Ciao,
    mi chiamo Igor, sono di roma ma abito da 4 anni a Londra...lavoro nei media. Inizio dicendo ke sono un fan di Sabrina sin dagli inizi...venendo a Landro una delle prima deomande che si fa e': quele cantante italiano conosci? normalmente la risposta e' Sabrina, Bocelli, Pvarotti...
    Sebbne sono molto critico (e' anke il mio lavoro) riconosco che Sabrina agli inizi nn avesse questa voona...ma duri anni di lezioni diu canto l'anno comunque portata ad affrontare palchi da musical... ha fatto tante brutte canzoni...ma ne ha fatte tante ke sono rimaste nel colletivo europero (sfortunatamente in Itlai nn hai mai raggiunto quella considerazione come artista ke invece ha ottenuto all'estero)...

    Confermo ke I Feel love e' un'ottima canzone che piace a tutti quella ke l'ascotano...peccato lei nn abbia intenzione di promuoverla come merioterebbe...

    Un bacione


    Igor

    RispondiElimina
  9. Sabrina è una leggenda degli anni '80, ha creato un personaggio che resterà nella storia, a differenza delle 'veline' odierne. Ricordo ancora la splendida maglietta larghissima che sfoggiava quando interpretava Sexy Girl. Negli anni ha avuto moltissimi successi, volenti o nolenti. Che nostalgia!

    RispondiElimina
  10. confermo che anche a Dublino (la culla delle cultura anni 80) "Boys" la mettono speso e la conosco "dagli Appennini alle Ande" (proprio in senso letterale).

    RispondiElimina
  11. Sono d'accordo anche io! Oltre ad aver venduto milioni di copie, Sabrina è conosciuta in tutto il Mondo e la sua BOYS la ricordano più o meno tutti quelli che negli anni '80 erano giovani. Conosciuta in Australia, Inghilterra, Spagna, Germania, Francia, Portogallo. Giusto per farvi un idea della sua popolarità digitate il suo nome su Youtube e guardate quante esibizioni ci sono. Molte delle quali non in Italia. Le sue doti vocali non sono certo eccelse, ma Sabrina è stata un icona della dance. Madonna sa forse cantare? Direi di no visti i live in playback, eppure nessuno ha dubbi sulle sue doti. W Sabrina!!!
    W il trash :)

    RispondiElimina
  12. ma piantatela....sabrina salerno é un mito ,sa cantare fare teatro ha fatto film ecc ecc...é l,icona di bella ragazza della storia musicale..
    ce ne fossero state cantanti di questo genere

    RispondiElimina
  13. Originale questa rubrica e anche il blog è tra il celebrativo e l'ironico per cui non sono certamente da contestare i giudizi e le critiche dell'autore circa i gusti musicali.Altra cosa però è l'informazione poichè il singolo "All of me" (vedi Wikipedia) raggiunse la 25 posizione della chart uk e inoltre si omette che il singolo "Boys" sbarcato nel Regno Unito nel 1988 si piazzo al 2 posto della classifica inglese facendo si Sabrina tra le poche artiste italiane ad esibirsi a "Top of the pop's" versione originale inglese. Si può discutere di gusti ma ridimensionare un fenomeno di mercato e di costume come fu quello di Sabrina non fa giustizia neanche a questo blog il cui senso è proprio quello di dissacrare dei successi veri

    RispondiElimina