Milli Mou - Superman Supergalattico / Zip (1979 - 7'')

Milli Mou - Superman SupergalatticoDi chi sto parlando vi chiederete voi... ebbene la nota pornodiva Milly D'Abbraccio ha iniziato la sua carriera nello spettacolo, credeteci o no, come cantante con il nome di Milli Mou.

Il suo debutto discografico risale al 1979 con il 45 giri "Superman Supergalattico" uscito per la CGD, gli autori di questa perla sono Renato Serio (musica) e Franco Miseria (testo), due veterani delle sigle televisive, che confezionano per la nostra beniamina una canzone molto casta e pudica.

Segnalerei la copertina dove la giovane Milli giace sulla spada luminescente (impugnata ad altezza pelvica... sarà un caso?) di questo inguardabile supereroe che nella canzone viene ritratto come un gran fico: "...è molto più bello di John travolta, in discoteca chissà come balla...".

Ma come ogni bel 45 giri che si rispetti non possiamo dimenticarci del lato b, invero molto più interessante. "Zip", sempre targata Miseria/Serio, vede Milli nei panni di una ragazzina in piena crisi ormonale che dice al suo interlocutore: "...io sono una quattordicenne tutta strana perchè no? / mi piace solo, indovina un po'?...", "...che cosa cerchi? il reggiseno / non lo porto mai / mi inviti qui sempre, / ma il mio zip non lo apri mai...".

Ora capiamo perchè la povera Milli, delusa, di è dedicata ad altro.

CONDIVIDI
    Commenti
    Commenti via Facebook

1 commenti:

  1. le migliori sono maya gold e roberta cavalcanti...come pornostar, intendo

    RispondiElimina