Home » Terza Pagina » Classifiche » I 10 peggiori dischi dei presentatori di Sanremo

I 10 peggiori dischi dei presentatori di Sanremo

Sanremo teatro ariston

Ogni anno milioni di spettatori passivo-aggressivi di Sanremo si scagliano con gusto addosso ai cantanti del Festival commentando biecamente le loro canzoni, il loro abbigliamento e il loro modo di scendere la scalinata del teatro Ariston.

Criticare i dischi dei cantanti di Sanremo è profondamente sbagliato.

Per questo motivo è ora di criticare anche i dischi dei presentatori di Sanremo. Sì, perché molti dei personaggi che si sono alternati negli anni alla conduzione del Festival della canzone italiana hanno avuto, con più o meno successo, a che fare attivamente con il mondo della discografia. Va da sé che in mezzo a tante produzioni ci sia qualcosa di squisitamente inascoltabile.

Ecco a voi dunque la classifica dei 10 peggiori dischi dei presentatori di Sanremo.

#10: Claudio Cecchetto – Fotostop (1982 – 7″)

10 peggiori dischi dei presentatori di sanremo

Claudio Cecchetto ha condotto Sanremo dal 1980 al 1982 con l’intento di “svecchiare il Festival” (se avessi un centesimo per ogni volta che ho sentito questa frase mi sarei già comprato la Fonit Cetra), ma questo non l’ha fermato dal produrre stramberie musicali circostanziali. Se “Gioca Jouer” era un ballo di gruppo semplice e funzionante nella sua stupidità (elemento quest’ultimo che è comune denominatore di tutti i balli di gruppo), “Fotostop” cerca di fotocopiarne il successo ma con un codice di regole completamente inintelligibile e contro intuitivo.

#9: Michelle Hunziker – Lole (2006 – CD)

Michelle Hunziker - Lole (2006 - CD)

Michelle Hunziker l’anno prima di condurre il Festival mette insieme un guazzabuglio di pop, dance e rock che non sa di nulla, un videoclip in stile Britney Spears e un fallimento annunciato per questo “Lole” che a Sanremo non sarebbe nemmeno arrivato ultimo. Un tonfo talmente clamoroso che la Sony BMG si è premurata di annunciare pubblicamente di non aver più intenzione di pubblicare altri album della showgirl (e aspirante cantante) di Losanna a causa dei poverissimi riscontri commerciali del disco che dopo un anno dall’uscita in Germania ha venduto solo un migliaio di copie tra amici e parenti.

#8: Carlo Conti – Through The Night (1985 – 12″)

Konty (Carlo Conti) - Through The Night (1985 - 12")

Forse non tutti sanno che negli anni ’80 Carlo Conti oltre ad essere DJ radiofonico era anche aspirante cantante e produttore italo disco. Ce lo testimonia il suo singolo più fortunato e una manciata di altri brani cantati in inglese maccheronico. Nella copertina uno splendido ingegnere con il mullet e il pacco in evidenza svetta in mezzo a forme astratte che andavano bene forse giusto per gli orecchini di Taffy. Ricordiamo che questo Carlo Conti è lo stesso che oggi è presentatore e direttore artistico di Sanremo 2016.

#7: Valeria Marini feat. DJ Roberto Onofri – Volare (2010 – singolo)

valeria_marini_volare

Che cos’hanno in comune Valeria Marini e David Bowie? Hanno condiviso lo stesso palco dell’Ariston nello stesso anno (il 1997), direte voi. E invece no. Hanno entrambi interpretato il grande classico di Domenico Modugno “Volare” o “Nel Blu Dipinto di Blu” che dir si voglia. Solo che la versione di David Bowie era autoironica e divertita mentre la quello che ci propone Valeriona insieme al DJ Roberto Onofri che rappa come gli anziani che vogliono sentirsi giovani, tipo con la mano che fa le corna, è una débacle totale. Comunque sempre meglio del suo duetto con Simona Ventura.

#6: Luciano Pavarotti – Pavarotti & Friends

Pavarotti & Spice GIrls 1998

Anche Big Luciano ha condotto il Festival di Sanremo, era il 2000 ed eravamo nel pieno degli anni d’oro del suo progetto di beneficenza Pavarotti & Friends. , dove il tenore chiamava annualmente a raccolta popstar internazionali per distruggere classici della melodia. Sì, perché come spesso accade, l’intento nobile ha sempre coperto il fatto che questi duetti erano porcherie fetenti. Per fortuna abbiamo raddrizzato questo torto dedicando un’intera classifica ai peggiori duetti del Pavarotti & Friends. Occhio al featuring con gli Aqua!

1 Commento

  1. maxitalianovero

    Manca Gingi’ del Pippone Nazionale!!!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per accettare clicca su OK o prosegui la navigazione in altra maniera. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi